Home » News Calcio Napoli » Campionato Primavera, le pagelle di Napoli-Roma: gli azzurrini dicono addio ai play-off

Campionato Primavera, le pagelle di Napoli-Roma: gli azzurrini dicono addio ai play-off

Brutta sconfitta per il Napoli di Giampaolo Saurini, che perde quattro a zero con la Roma. Gli azzurrini, svogliati e poco incisivi, dicono definitivamente addio ai play-off, terminando anzitempo la propria stagione. Un anno di transizione, come più volte ripetuto dal tecnico dei partenopei e da Gianluca Grava, responsabile del settore giovanile.

Primo tempo più equilibrato con un Napoli in partita e colpito probabilmente nel suo momento migliore. Nella ripresa gara a senso unico. Il Napoli subisce il colpo e rinuncia a giocare, la Roma dilaga. Ecco le pagelle:

CONTINI 5,5 – Non impeccabile sul primo gol, può davvero poco sugli altri. Buon intervento al 13′ della ripresa.

GIRARDI 5 – Soffre molto l’imprendibile Ferri. Diverse palle passano dalla sua zona. In difficoltà.

LASICKI 5 – La Roma riesce quasi sempre a sfondare da vie centrali e a trovare la porta. Non aiutato dai compagni

LUPERTO 6 – Uno dei pochi a salvarsi. Anche lui, come il resto della squadra, non può ottenere una valutazione completamente positiva. Riesce però a contenere come può gli avversari e a sventare alcuni pericoli.

LEGGI ANCHE:   Szoboszlai nel mirino del Napoli: svelata la cifra richiesta dal Lipsia

ANASTASIO  5 – Non incide sul match, in affanno più di una volta.

PALMIERO 5 – Tocca pochi palloni, non è il solito Palmiero.

PREZIOSO 6,5 – Il  migliore  in campo tra gli azzurri. Si batte a centrocampo come può. Disciplinato.

LOMBARDI 5,5 – Positivo l’impatto sulla gara. Si rende pericoloso su punizione e in alcuni spunti personali. Perde palla nell’occasione del primo gol. Nella ripresa si spegne pian piano sino alla sostituzione. (Dal 17′ st LIIVAK 4,5 – Completamente inesistente. Entra nel momento peggiore, ma non fa niente per migliorare le cose).

GAETANO s.v. – Costretto ad uscire dopo sedici minuti per un pestone al piede. (Dal 16′ pt MANCINI 5,5 – Cerca qualche spunto solitario. Nel secondo tempo riceve un buon pallone in area, ma viene fermato al momento del tiro).

TUTINO 5 – Da lui ci si aspetta sicuramente di più. Nel primo tempo ha l’unica occasione importante. Buon controllo, ma tiro non impeccabile. Proietti è bravo poi a parare. Poi un buon lancio per Mancini nella ripresa. Nulla più. Troppo poco. (Dal 28′ st BIFULCO s.v.)

LEGGI ANCHE:   Infortunio Politano: le ultime sulle condizioni in vista di Verona-Napoli

RUBINO 5,5 – Si batte tanto in avanti e cerca di far salire la squadra. Non ha palloni giocabili, ma dimostra come al solito grinta.

SAURINI 5 – Il suo Napoli reagisce abbastanza bene agli attacchi della Roma nel primo tempo. Nel momento migliore degli azzurri, i giallorossi passano in vantaggio e la gara cambia faccia. I suoi ragazzi si arrendono completamente nella ripresa e subiscono la goleada. La sconfitta ci può stare, il risultato è troppo pesante. La stagione è ormai finita. “Correggeremo i difetti e ripartiremo l’anno prossimo con maggiore esperienza e qualche innesto” ha dichiarato al termine della gara. E allora aspettiamo. Questi ragazzi devono crescere.

Andrea Gagliotti

Riproduzione riservata