shinystat spazio napoli calcio news FOTO - Ecco la prova, tifosi di Napoli e Fiorentina saranno a contatto in tribuna Monte Mario: è caos per la finale di coppa Italia

FOTO – Ecco la prova, tifosi di Napoli e Fiorentina saranno a contatto in tribuna Monte Mario: è caos per la finale di coppa Italia


È tutto vero. Nella finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina ci saranno almeno 500 tifosi azzurri in Tribuna Monte Mario, settore che avrebbe dovuto essere riservato solo ai supporters viola. Possiamo mostrarvi una “prova” indubitabile, che trovate nellafoto postata con questo articolo: un nostro lettore ci ha inviato il tagliando di Monte Mario da lui acquistato nel “punto Lis” di Roma. «Mi sono trovato martedì mattina davanti all’agenzia Intersport di Trastevere, c’erano almeno altri cento tifosi del Napoli, che hanno acquistato in media due biglietti a testa, tutti del settore riservato alla Fiorentina. Quelli della Tribuna Tevere, destinata ai napoletani, erano andati esauriti in meno di due ore». Come è possibile? C’è stato un “errore strategico” da parte dell’Osservatorio per le manifestazioni sportive. In pratica martedì scorso i tagliandi destinati ai viola e quelli riservati ai partenopei sono stati messi in vendita “libera” (cioè senza la necessità di esibire la tessera del tifoso) negli stessi “punti Lis” di Roma e Milano. Un paradosso di cui ci si è resi conto solo nel pomeriggio, dopo che gli addetti delle due agenzie Listicket hanno segnalato l’anomalia ai responsabili del circuito. In quel momento era in corso una riunione presso l’Osservatorio delle manifestazioni sportive, che ha visto la presenza anche della Lega calcio e dei due Club. È stato immediatamente diramato un comunicato ufficiale della Lega che ha ristretto la vendita dei ticket di Tribuna Monte Mario solo a poche agenzie di Firenze città. Ma era già troppo tardi.

Il 3 maggio, nella notte della finale di Coppa Italia tra Napoli e Fiorentina, ci si troverà così con le tifoserie a stretto contatto. E i rischi per l’ordine pubblico a questo punto diventano notevoli. Certo, è chiaro che in Monte Mario non ci andranno gli ultrasdelle due squadre. Ma comunque le tensioni saranno difficilmente evitabili: si troveranno diverse migliaia di supporters viola (dovrebbero essere 8.000 ma di posti in vendita a Firenze ce ne sono ancora) e non meno di 500 azzurri. Anzi, i napoletani potrebbero essere anche di più. Alcuni di loro infatti hanno acquistato i tagliandi della tribuna Monte Mario addirittura aFirenze. Ce lo ha confermato, tra gli altri, il presidente del Napoli club Bologna Maurizio Criscitelli. E lo stesso presidente delCentro coordinamento Viola club Filippo Pucci aveva già segnalato questo aspetto mercoledì scorso, in un’intervista all’emittente locale Lady Radio.

Certo è paradossale che, dopo tante cervellotiche prescrizioni imposte per tenere ben separate le due tifoserie, il 3 maggio ci si trovi con un settore dell’Olimpico “promiscuo”. Oltretutto un simile grottesco esito dei dispositivi di sicurezza si sarebbe potuto evitare se solo fosse continuata la vendita dei tagliandi per la Tevere. In tale settore, destinato ai partenopei, ci sono ancora4.360 posti liberi. Ma già dalla tarda mattinata di martedì, come ci ha raccontato il tifoso citato all’inizio, non è stato più possibile acquistarli. Ne abbiamo parlato già in un altro articolo postato ieri sera, in cui si riferisce anche del 1.000 biglietti di curva Nord mai messi in vendita. Adesso non è da escludere che l’Osservatorio autorizzi la Lega ad accogliere proprio in Tevere i 500 e più napoletani muniti di tagliandi di Monte Mario. Ma certo con meno tessere, vincoli e prescrizioni tutto questo guazzabuglio si sarebbe evitato.

Fonte: ExtraNapoli

foto(17)

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl