shinystat spazio napoli calcio news Moratti al veleno: "Benitez all'Inter si è bruciato da solo, anche al Napoli non vedo miglioramenti..."

Moratti al veleno: “Benitez all’Inter si è bruciato da solo, anche al Napoli non vedo miglioramenti…”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Intervenuto ai microfoni di Telelombardia, Massimo Moratti è tornato a parlare di Inter, soffermandosi in particolar modo sull’addio di Rafa Benitez in vista proprio del match contro il Napoli.

“Benitez? Non ha sopportato le vittorie di chi era seduto sulla panchina prima di lui. Si è fregato da solo. C’era una squadra felice, pronta a ripetersi, contenta di quello che aveva ottenuto. Invece si è cercato di analizzare e criticare in termini tali per cui noi stavamo quasi attenti a citare quello che avevamo vinto un mese prima. Questo atteggiamento è stato sbagliato nei confronti di società e giocatori. I risultati non arrivavano, eravamo ottavi in campionato a dicembre. Abbiamo vinto la Coppa del Mondo, ma non è stato neanche difficilissimo e in quel caso i giocatori non sarebbero potuti uscire dal campo senza aver portato a casa il trofeo. Poi mi sembrava giusto cambiare e respirare un’aria più positiva. Leonardo ha creato un ottimo clima e siamo arrivati secondi. Se quel clima lo avesse creato Benitez forse sarebbe arrivato un altro scudetto. Quella è stata la sua colpa, anche se dice che era colpa mia perchè non gli avevo comprato quattro giocatori. Ho visto che il Napoli glieli ha comprati, però la situazione è quella…”

FONTE SpazioInter

Preferenze privacy