shinystat spazio napoli calcio news Dopo sei mesi, è più vicino il ritorno di Zuniga

Dopo sei mesi, è più vicino il ritorno di Zuniga

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Domani il Napoli “celebrerà” i duecento giorni senza Zuniga in campo. Il terzino ha giocato infatti l’ultima partita in Champions League, a Londra contro l’Arsenal con gli azzurri che vennero sconfitti per 2 -0. Dopo quella data e dopo il prolungamento del contratto, sono iniziati i guai fisici per il colombiano: i vari dolori alla gamba destra lo hanno indotto sulla via dell’operazione che si è tenuta a Roma, pochi giorni dopo la sua ultima partita. Tra ipotetici recuperi e annunci dichiarati falsi dello staff medico, è iniziato il giallo sulle condizioni di Zuniga e molti tifosi hanno iniziato a dubitare anche della serietà stessa del calciatore per la lentezza del rietro. Benitez ha sempre affermato di voler puntare su un recupero totale ed ora, ad Udine, ci sono le condizioni per vederlo almeno nei convocati.

Preferenze privacy