shinystat spazio napoli calcio news Mauro, Radio Crc: "Polemiche su Mertens? Dispiace ma non mi condizionano"

Mauro, Radio Crc: “Polemiche su Mertens? Dispiace ma non mi condizionano”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Durante la trasmissione radiofonica Si gonfia la rete, in onda su Radio Crc, è stato contattato l’ex calciatore azzurro, ed ora opinionista Sky, Massimo Mauro, al centro di una polemica con i tifosi dopo alcune frasi e domande, dal tono abbastanza polemico, rivolte a Dries Mertens in merito al fallo da rigore subito contro la Lazio, contatto che, secondo Mauro, era troppo lieve: “Le polemiche con i napoletani? Dispiace che i napoletani se la siano presa con me, perché ci tengo a quella maglia e mi piace vedere giocare il Napoli ma io non mi lascio condizionare da niente e da nessuno”.

Poi una chiosa piccata sulla cattiveria che è mancata al Napoli in diverse partite contro quelle comunemente chiamate ‘piccole’: “Un allenatore non è colui che ti insegna a dribblare o a segnare ma quello che sa trasmettere cattiveria alla squadra e che permette di correre 90 minuti nella maniera giusta. Il Napoli è riuscito a battere tutte le grandi squadre ma con le piccole ha faticato, ed è questa la differenza con Juventus e Roma. Manca cattiveria”.

Preferenze privacy