shinystat spazio napoli calcio news Reja rivede il San Paolo: sarà un pomeriggio di ricordi agrodolci

Reja rivede il San Paolo: sarà un pomeriggio di ricordi agrodolci

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

A volte (ri)tornano. La storia del Napoli è stata scritta anche da lui: Edy Reja domani pomeriggio siederà di nuovo sulla panchina azzurra ma da avversario.

La sfida è contro la “sua” Lazio ed anche lì ha fatto un bel giro per poi rinnovarsi dopo l’esonero di Petković. Le emozioni sono sempre molto forti, quattro anni nella città dove si vive di pane e calcio non si dimenticano facilmente e lui, infatti, conserva ricordi piacevoli ed altri, probabilmente, meno felici ma comunque fondamentali nella sua carriera da allenatore.

Ha traghettato gli azzurri dai play off di serie B alla serie A. Traguardi importanti.

Quest’anno è venuto già una volta San Paolo, accoglienza super per lui che a questa società ha sempre dato tanto. Solo applausi per il goriziano.

Meticoloso, duro ma nello stesso tempo un amico e confidente. L’aquila laziale, grazie a lui, è tornata a volare con diverse vittorie che hanno reso la stagione del club di Lotito meno amara. La sconfitta contro il Napoli in Coppa Italia, di misura, non ha tolto il sorriso al tecnico, felice dell’amore dimostratogli fai tifosi azzurri. Un ritorno gradito, insomma.

Chi ha amato questa maglia, sarà sempre il benvenuto.

Avversario in campo, compagno sugli spalti.

Preferenze privacy