shinystat spazio napoli calcio news Bianchi: "Il Napoli deve imparare a non sbagliare con le piccole. Solo con tanti leader si può vincere"

Bianchi: “Il Napoli deve imparare a non sbagliare con le piccole. Solo con tanti leader si può vincere”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Ottavio Bianchi, allenatore del primo Scudetto del Napoli, ha parlato ai microfoni di Radio Goal. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli.it: “Gap dalla Juve? Chi è abituato a vincere con le piccole non sbaglia mai un colpo. Invece, chi si affaccia per la prima volta nei quartieri nobili della classifica, zoppica un po’ con le piccole. Non succede solo a Napoli, ma capita in tutti le latitudini.

Sono più importanti gli allenatori o i calciatori? Gli allenatori senza i giocatori non vincono niente ma, allo stesso tempo, l’allenatore è fondamentale per creare la consapevolezza di essere forti. Solo con le prestazioni hai la consapevolezza di essere il più bravo, appena perdi l’autostima crolla. Il Napoli però è ben avviato su questo discorso.

Nuovi leader? In mezzo al campo, più ne hai, meglio è. Per competere con i top club devi averne davvero tanti. Con un solo leader la strada verso la vittoria diventa sempre più difficile da raggiungere.

Diatriba Napoli – Juve? Io non farei molto caso a cià che dicono i dirigenti juventini quando perdono, perché sono abituati a vincere. Bisogna esultare in maniera esagerata quando si vince un titolo e non mi sembra che ci sia stato tanto euforismo domenica scorsa. Sono discorsi però che non mi interessano.

Preferenze privacy