shinystat spazio napoli calcio news Lombardo a Radio Gol: "Il tifoso ha detto tante falsità, siamo indignati"

Lombardo a Radio Gol: “Il tifoso ha detto tante falsità, siamo indignati”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Su Radio Gol si è affrontata nuovamente la questione della presunta querele tra il presidente Aurelio De Laurentiis ed un tifoso, avvenuta nell’immediato post-partita di Parma – Napoli. E’ intervenuto il responsabile della comunicazione, Nicola Lombardo: “Siamo indignati per quanto è successo tra il presidente e quel tifoso. Ho coordinato personalmente la telefonata di De Laurentiis col tifoso in cui il presidente ha chiesto scusa. A questa telefonata hanno assistito tre persone: un calciatore del Napoli, un mio collaboratore e un’altra persona a me cara. Le scuse sono state accettate da questa persona che ha anche preso un appuntamento col presidente per incontrarlo negli uffici della ‘Filmauro’ il giorno successivo. Abbiamo addirittura fatto una conference-call tra me, DeLaurentiis e il tifoso. Quest’ultimo ha chiaramente detto di non aver intenzione di rilasciare interviste. Voleva solo incontrare il presidente personalmente. Poi ha cambiato versione. Ha detto cose diverse nelle interviste che ha rilasciato. Non ho minimamente apprezzato le falsità dette dal tifoso. Volevo fare chiarezza sul caso”.

Preferenze privacy