shinystat spazio napoli calcio news RIENTRO ZUNIGA Possibile convocazione con il Parma, ma il dottor De Nicola predica calma

RIENTRO ZUNIGA \ Possibile convocazione con il Parma, ma il dottor De Nicola predica calma


RIENTRO ZUNIGA \ Stamane nell’allenamento mattutino a Castel Volturno in previsione della trasferta di Parma di domenica sera, lavoro completo anche per Juan Camilo Zuniga. Difficile fare previsioni sul nazionale colombiano del Napoli reduce dalla meniscectomia che lo ha tenuto lontano dal terreno di gioco a lungo, ma ad oggi traspare un cauto ottimismo in relazione al suo prossimo rientro in squadra ed in una partita ufficiale. Nessuna certezza ma potrebbe essere giunto il suo turno già nella prossima gara di campionato contro il Parma di Roberto Donadoni, così come traspare dalle dichiarazioni del medico sociale azzurro, il Dott. Alfonso De Nicola: “Mi chiedono tutti la stessa domanda, quando vieni da un infortunio bisogna andarci cauti e valutare vari fattori. Il calciatore si sente bene ma deve convincere il tecnico sul suo stato di forma“.

Parola a Benitez quindi che dovrà valutare attentamente quello che è senza dubbio un patrimonio importante della società. Tanti gli interessi in gioco, con il ventinovenne colombiano alle prese con un fine stagione col Napoli al fulmicotone che terminerà con la finale di Coppa Italia contro la Fiorentina. Ma non finirà qui, perché la sua nazionale sarà di scena in Brasile per i mondiali e lui Zuniga farà di tutto per esserci e riprendersi la fascia destra di competenza. Inoltre c’è l’aspetto legato al mercato: Zuniga ha firmato un contratto col Napoli da 3,5 milioni di euro l’anno, ma la vera novità è stata senza dubbio la clausola rescissoria. Inizialmente prevista di 20, è stata fissata a 25 milioni di euro precondizione che dovrebbe destinare il talentuoso esterno verso le sponde spagnole e più precisamente a Barcellona, da sempre interessato a lui ed alle sue prestazioni. Per il momento una eventuale sua cessione a fine stagione è rimandata fino a quando non sarà chiarita la situazione del club catalano punito dalla commissione disciplinare della Fifa. Niente mercato per le prossime due sessioni e discorso rinviato quindi tra Barcellona e  Zuniga che dovrà necessariamente offrire il meglio di sé col Napoli, fino a fine stagione.

Il suo ruolo è abbastanza chiaro: acquisire sempre più minutaggio per farsi trovare pronto nella finale dell’Olimpico fissata per il 3 maggio prossimo. Il Napoli per quella data recupererà anche Mesto per un reparto, quello degli esterni, che ritornerebbecompleto. Sulla sinistra il ballottaggio con Ghoulam, il franco algerino ha fatto più che bene fino ad oggi pur tuttavia assicurando maggiori garanzia in fase difensiva e meno in quella di spinta. L’innesto di Zuniga potrebbe valere per Benitez l’alternativa per eccellenza, specie in quelle partite dove le squadre avversarie appronteranno la classica barricata dinanzi al portiere ed in quel caso le caratteristiche tecnico-tattiche del colombiano, abile nell’uno contro uno e soprattutto nel creare la superiorità numerica, potrebbero risultare importanti e risolutive per Higuain e compagni.

RIPRODUZIONE RISERVATA

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl