shinystat spazio napoli calcio news Moggi bacchetta il Napoli: "C'è chi si accontenta di poco e chi..."

Moggi bacchetta il Napoli: “C’è chi si accontenta di poco e chi…”


Battere Madame Juventus per il Napoli ed i napoletani è sempre qualcosa di speciale col rischio di essere tacciato per iper provincialismo perché è considerata da sempre la madre delle partite, quella che si fa attendere con passione, col sapore del riscatto sociale. E’ anche vero che, alla vigilia della stagione in corso, erano in tanti a credere che il big match del San Paolo sarebbe valso qualcosa in più in termini di classifica, magari una lotta all’ultimo sangue per l’ambizioso scudetto stabilmente cucito in petto alla Juventus, una battaglia calcistica tra due squadre, l’una a ridosso dell’altra a contendersi il vertice della classifica. Non è stato così per il Napoli che, nonostante l’ottima prova fornita, condita da una vittoria esaltante e da una dimostrazione di forza che non giustifica affatto un gap così elevato tra le due compagini, si ritrova a dover forse rimpiangere le tante occasioni buttate al vento e con un pugno di mosche in mano, mentre in città ma anche nell’ambiente azzurro trapelerebbe un entusiasmo troppo eccessivo.

Questo è almeno il pensiero di Luciano Moggi, ex dirigente bianconero, che nella consueta rubrica “Il pallone di Luciano” sul quotidiano Libero bacchetta il Napoli di Benitez ed il Presidente De Laurentiis. “L’ultima giornata dimostra quanto anticipato più volte: tra Juve e Napoli non ci possono essere 17 punti, come recita la classifica, in controtendenza con la qualità delle due squadre” così introduce il suo pensiero Moggi che nella sua breve analisi della gara si complimenta con le scelte tattiche di Benitez ed un po meno con la Juventus apparsa “stanca di testa e di gamba“.

La vera stoccata la dedica però a De Laurentiis a valle dei suoi tweet del dopo partita pregni di entusiasmo e felicità per la vittoria del suo Napoli sulla Juventus: “De Laurentiis nel dopo partita sprizza euforia, anche se questa vittoria non gli cambia la vita: se il fine è raggiungere la Roma al secondo posto è giusto il tentativo ma quasi nulla la speranza” tuona Moggi che dedica in fine al tecnico Benitez  il de profundus: “C’è chi gode vincendo una gara come se avesse vinto il campionato e chi, perdendola, si incavola perché punta ai record dopo aver blindato lo scudetto. Questo è il segreto del gap tra Napoli e Juve: chi si accontenta di poco e chi non si accontenta…“.

Fonte Libero

ULTIME NOTIZIE

CHI SIAMO

Spazio Napoli è un giornale online in cui troverai: news Napoli, calciomercato Napoli, biglietti Napoli, foto Napoli, video Napoli, Primavera Napoli.

NUOVEVOCI

Appendice sportiva della testata giornalistica “Nuovevoci” – Aut. Tribunale di Torre Annunziata n. 3 del 10/02/2011

Direttore editoriale “SpazioNapoli.it”: Antonio Manzo

Direttore responsabile: Pasquale Giacometti

Iscrizione al Registro degli Operatori per la Comunicazione n. 22640, autorizzazione della Lega Serie A all’esercizio della cronaca audio/video.

Testata non ufficiale e non autorizzata da SSC Napoli Calcio

Contatti: ufficiostampa@nuovevoci.it

Copyright © 2015 Cierre Media Srl