shinystat spazio napoli calcio news Napoli e Juve, turno infrasettimanale con vista sul big match. Occhio ai cartellini gialli...

Napoli e Juve, turno infrasettimanale con vista sul big match. Occhio ai cartellini gialli…


E’ tempo di turno infrasettimanale in Serie A. Dopo aver visto all’opera la Roma, vittoriosa ieri contro il Torino all‘Olimpico, questa sera tocca alle altre prime della classe, Juve e Napoli, affrontare il campionato. Gli azzurri sfideranno il Catania di Maran al Massimino, mentre i bianconeri saranno di scena allo Stadium contro il sorprendente Parma di Donadoni e Cassano.

TESTA AL 30 MARZO – Nonostante questi incombenti impegni, particolarmente delicato quello del Napoli contro i siciliani, il pensiero e l’attenzione è in gran parte rivolta alla supersfida del San Paolo prevista per il 30 marzo. La partita delle partite, Napoli-Juventus, per cercare la vendetta dopo la pesante sconfitta di Torino nel girone d’andata.

OCCHIO AL CARTELLINO – Da monitorare con attenzione è la situazione diffidati, soprattutto in casa Juventus: nella gara casalinga di stasera contro il Parma, due pilastri della corazzata di Conte dovranno prestare particolare attenzione a non buscarsi un’ammonizione che gli costerebbe il big match di domenica. Parliamo dello spagnolo Fernando Llorente e soprattutto dell’argentino Carlitos Tevez, entrambi in diffida e a rischio squalifica.

Nel Napoli, invece, sono iscritti nell’elenco dei diffidati, Maggio, Mertens, Pandev e Dzemaili. I primi due non scenderanno in campo causa rispettivi guai fisici: pneumotorace per il laterale di difesa e distorsione alla caviglia per il furetto belga. Occhi puntati, quindi, su Pandev, destinato a sostituire Higuain dal primo minuto al centro dell’attacco e su Dzemaili, anch’egli probabile titolare questa sera al fianco di Jorginho.

Antonio Allard