shinystat spazio napoli calcio news Benitez su Mediaset: "Juventus? Partita sentita dalla città, non c'è bisogno di prepararla mentalmente"

Benitez su Mediaset: “Juventus? Partita sentita dalla città, non c’è bisogno di prepararla mentalmente”


Rafa Benitez è intervenuto ai microfoni di Mediaset Premium, ecco quanto evidenziato da Spazio Napoli: “Credo che dobbiamo analizzare positivo e negativo. Anche se abbiamo subito due gol abbiamo giocato bene, loro è normale che sarebbero ritornati. Duvan? Un buon giocatore ma non è facile, è un giovane giocatore che ha bisogno di giocare partite ma non sempre è possibile. Siamo secondi e spesso gli ho preferito Higuain. Lui viene da un campionato diverso con una diversa mentalità aveva bisogno di tempo. Callejon? Avevo detto ad inizio anno che avrebbe fatto tra i quindici ed i venti gol, lo sapevo. La partita con la Juventus? Dobbiamo recuperare a livello fisico perché a livello mentale ci siamo. La partita è molto sentita da tutta la città, non c’è bisogno di prepararla. Fase difensiva? Credo che abbiamo migliorato anche questa fase pian piano, oggi abbiamo cambiato tanto e gli infortuni non ci hanno aiutato. Britos con la Roma, poi Zuniga, Mesto, Maggio. Questo è stato un problema. Secondo posto? Sarebbe meglio perché puoi rischiare di più con i soldi con la certezza della Champions. Noi seguiamo il fair play finanziario altre squadre no. Nonostante tutto faremo bene sul mercato.”