shinystat spazio napoli calcio news Da acquisto misterioso a jolly onnipresente: Henrique si prende il Napoli

Da acquisto misterioso a jolly onnipresente: Henrique si prende il Napoli


È arrivato a Napoli in punta di piedi, tra lo scetticismo della maggior parte dei tifosi e degli addetti ai lavori. Henrique Adriano Buss aveva già giocato in Europa con le maglie di Bayer Leverkusen e Racing Santander, dopo esser stato acquistato dal Barcellona, ma tutto ciò non lo ha salvato da una accoglienza “fredda” all’ombra del Vesuvio.

Henrique chi? In difesa avevamo bisogno di certezze“. Questo il messaggio più comune rivolto alla società subito dopo la chiusura del mercato invernale. Tuttavia, con tanta semplicità ed abnegazione, il calciatore brasiliano è riuscito in poco tempo a ribaltare completamente la situazione. Prima da difensore centrale, poi da centrocampista, Henrique ha sfornato buone prestazioni sia in Europa League che in campionato, conquistando la fiducia di Benitez e dell’ambiente partenopeo

Stasera, in quel di Torino, l’ennesima “sorpresa”: con un  Napoli in evidente difficoltà sulla fascia destra, il tecnico spagnolo decide di cambiare nuovamente ruolo al difensore ex Palmeiras, schierandolo al posto di uno spento Reveillere. Ebbene sì, ad Henrique sono bastati soltanto 19 minuti (recupero compreso) per dimostrare ancora una volta tutta la sua polivalenza, spingendo con costanza in attacco e chiudendo con attenzione e precisione in fase difensiva.

Con Maggio e Mesto in fase di recupero, il numero 4 azzurro potrebbe diventare davvero una pedina fondamentale nello scacchiere di Benitez non soltanto nell’immediato, ma anche in ottica futura. Meno male che Henrique c’è…

Antonio De Filippo