shinystat spazio napoli calcio news L'avversario - Moretti: "Napoli superiore, ma non deve sottovalutarci"

L’avversario – Moretti: “Napoli superiore, ma non deve sottovalutarci”


Il difensore del Torino, Emiliano Moretti, ha parlato quest’oggi alla stampa in vista di Torino-Napoli. Ecco le parole dell’esperto calciatore granata riportate da toronews.it

“Napoli? Ho visto la partita e li ho trovato in forma. Hanno fatto un po’ di turn-over ma cambiando gli interpreti, non cambia lo stile di gioco. Sappiamo come affrontarli. Abbiamo le idee chiare.

Albiol? Con Raul ci ho giocato. Gli altri li ho affrontati da avversari. Li conosco bene e sono tutti grandi giocatori. Sono giocatori capaci di colpire in ogni momento. La squadra di Benitez, dal centrocampo in su, è fortissima. Puoi pressare i loro giocatori fino alla fine, ma alla prima distrazione ti puniscono. 

Noi dobbiamo stare molto attenti ma loro non ci devono sottovalutare. Vogliamo vincere. Daremo il 110% per riuscirci.

Differenze con l’andata? Arriviamo alla sfida contro il Napoli con gli stessi punti accumulati nel girone di andata. Al San Paolo perdemmo, ma fu una partita storta. Adesso è tutto diverso. Come dice il mister, noi facciamo punti solo se facciamo una buona prestazione. Solo se giochiamo una gara degna di essere definita tale. Altrimenti nulla. Dobbiamo fare questo.

 Il Napoli ha giocatori veloci e di ottima qualità. La squadra non è stanca. Il Toro sta bene, è in salute, e le sconfitte non sono da imputare ad un calo fisico, bensì a partite sbagliare e non giocate al meglio.”