shinystat spazio napoli calcio news Acerbi vince la sua battaglia, è pronto a tornare in campo

Acerbi vince la sua battaglia, è pronto a tornare in campo


E’ un giorno di felicità per Francesco Acerbi e per tutti gli appassionati del pallone. Il difensore del Sassuolo ha infatti sconfitto per la seconda volta nell’arco di pochi mesi il tumore al testicolo.

L’ex Milan è così riuscito a vincere la sua partita più bella, riconquistandosi la gioia di calcare i campi della Serie A. “Sono pronto a tornare – ha annunciato su Facebook -. Adesso viene il bello riconquisterò tutto quanto ho lasciato indietro. Lo faccio per me e per la mia famiglia. Da oggi cambio registro. Ho avuto tanti giorni per riflettere e capire le persone con cui voglio andare avanti e che meritano la mia fiducia. Le altre le cancellerò. Grazie a tutti per il sostegno”.

Acerbi venne a conoscenza del male in estate, nel luglio 2013 in seguito alle visite mediche precedenti la firma con gli emiliani. Poi la prima guarigione, ma lo scorso 1 dicembre dopo Cagliari-Sassuolo, il calciatore fu trovato positivo all’antidoping. In realtà la positività era data da alcuni valori alterati che avevano certificato la ricomparsa della malattia. La conferma sul sito del Sassuolo il 20 dicembre: “Francesco si deve curare, di nuovo. Il tumore ai testicoli, che aveva già sconfitto a luglio si è ripresentato.” 

Ma non si è perso d’animo e ha trovato coraggio per tornare ad altre cure e altro stress negli ospedali, per vincere un’altra battaglia.

FORZA FRANCESCO! BENTORNATO.