shinystat spazio napoli calcio news Sosa: "Il secondo posto è obbligatorio. Callejon? Mi ha sorpreso. Del Porto mi fa impazzire Mangala"

Sosa: “Il secondo posto è obbligatorio. Callejon? Mi ha sorpreso. Del Porto mi fa impazzire Mangala”


Roberto Sosa, ex calciatore del Napoli e ora opinionista per Sky, ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli.it: “Arrivare agli appuntamenti di marzo con la vittoria sulla Roma alle spalle, è un vero e proprio toccasana. Le motivazioni sono importantissime, come annunciato da Benitez, e la vittoria di domenica ne ha date tante.

Callejon? Ci saremmo aspettati molti più gol da Hamsik ed Higuain, era impensabile vederlo in doppia cifra già adesso. E’ bravo sia col destro che col sinistro, e poi è abile anche nel colpo di testa. In fase difensiva è generosissimo,  il Napoli ha fatto davvero un super colpo acquistandolo. Josè si è adattato bene a Napoli, in passato alcuni spagnoli non hanno fatto benissimo.

Hamsik? Il problema del rendimento non è legato allo schema di gioco. Ad inizio stagione ha fatto benissimo, tutti pensavamo che era adatto al 4-2-3-1. Secondo me deve riprendersi ancora dall’infortunio e non è ancora al 100%. Solo giocando può recuperare la condizione ideale.

Secondo posto? Il calciatore ci pensa ai giorni in più in vacanza. Sarebbe importante anche in ottima Mondiale. Ci credo molto nel secondo posto, è importante vincere. La Roma ha perso Totti, Strootman e Romagnoli, mentre Maicon e De Rossi sono squalificati. Gli azzurri sanno come si vince.

Porto? Ha grandissimi giocatori, sopratutto in difesa- C’è Mangala che stimo tantissimo, la sua doppietta permise ai lusitani di battere l’Eintracht. 

Attacco Higuain-Jackson Martinez? Insieme avrebbero letteralmente “sfondato le porte”. Sono ben assortiti: Higuain è tecnico, Martinez fortissimo fisicamente”.