shinystat spazio napoli calcio news La Expert Napoli Basket torna alla vittoria. Battuta l'Orlandina 92-88

La Expert Napoli Basket torna alla vittoria. Battuta l’Orlandina 92-88


Torna al successo la Expert Napoli Basket che batte l’Upea Capo d’Orlando col punteggio di 92-88 al termine di una gara equilibrata e ricca di emozioni. Grande prestazione per gli uomini di coach Massimo Bianchi che hanno superato la forte formazione siciliana, seconda in classifica, riscattando al meglio la sconfitta di Torino e rilanciandosi verso la corsa playoff. Quattro gli azzurri in doppia cifra con il capitano Matteo Malaventura top scorer con 23 punti con un’eccellente 5/8 da 3 punti.

LA PARTITA – Per Napoli torna in quintetto Allegretti, insieme a Black, Malaventura, Weaver e Brkic. Gli azzurri partono bene e, trascinati da un grande Brkic, si portano fino al 19-11 (con 15 punti dell’ex Brescia). La reazione di Capo d’Orlando è affidata ai due americani Archie e Mays, che permettono di ricucire lo strappo fino al -1 di fine primo quarto (24-23). Il secondo periodo si apre con un canestro in campo aperto di Ceron, prima del mini-parziale siciliano di 6-0 che regala di fatto il primo vantaggio della gara agli ospiti (26-29). La Expert, poi, resta a contatto e spegne i tentativi di allungo avversari grazie al capitano Malaventura (autore di 10 punti nel quarto) e chiude sotto 42-43 all’intervallo lungo. Nel terzo quarto, Napoli torna avanti con una tripla di Malaventura su assist spettacolare di Weaver (49-46), ma Capo d’Orlando con un parziale di 12-0 arriva al massimo vantaggio (49-58). Gli azzurri, però, reagiscono e con un contro-parziale di 9-0 ritornano in parità. Nel finale di frazione ci sarà un botta e risposta tra Basile e Weaver, ma resiste l’assoluto equilibrio (68 pari). Nell’ultimo quarto la Expert allunga fino al +8 grazie ad un fallo antisportivo subito da Weaver e a due falli tecnici chiamati a Soragna e Basile. Una tripla di Ceron sembra chiudere definitivamente la gara (88-78), ma l’Upea non muore mai e con un parziale di 10-2 torna ad un solo possesso di distanza (90-88). Due liberi di Ceron e una stoppata di Weaver su Mays sigilleranno poi il meritato successo di Napoli per 92-88.

IL COACH – “Questa per noi era una partita assolutamente da vincere, se volevamo ancora avere possibilità di lottare per i playoff. Abbiamo interpretato la gara affrontandola al massimo. Siamo molto contenti della prestazione e della vittoria: avevamo dimostrato anche a Torino che è migliorato il nostro approccio alla partita. Eravamo sotto di 9 e non abbiamo mollato, rimanendo con la testa nella partita. Ora ci godiamo questa vittoria e qualche giorno di riposo, poi penseremo a Verona. Vogliamo dare un senso a questi ultimi due mesi di campionato e dobbiamo continuare così. E’ l’unica strada percorribile”.

La differita della gara sarà visibile su TV Luna (canale 14 del digitale terrestre), lunedì 3 marzo alle ore 22.45 o su Tv Luna Sport (canale 114) alle 19.30.

La Expert Napoli Basket tornerà in campo il prossimo 16 marzo al PalaOlimpia di Verona per affrontare la Tezenis.

Expert Napoli Basket – Upea Capo d’Orlando 92-88 (24-23, 42-43, 68-68)

Napoli: Malaventura 23, Allegretti 2, Black 6, Montano 3, Bryan 2, Izzo ne, Ceferalli, Weaver 18, Brkic 17, Ceron 21; All.: Bianchi M.
Capo d’Orlando: Busco ne, Basile 10, Valenti 4, Soragna 7, Laquintana 7, Nicevic 22, Portannese 8, Mays 22, Archie 8, Strati ne; All.: Pozzecco G.
Note – Tiri Liberi: Napoli 16/17 ; Capo d’Orlando 18/22
Usciti per falli: Nicevic.

Fonte: Napolibasket.com