shinystat spazio napoli calcio news Henrique, un frutto ancora acerbo

Henrique, un frutto ancora acerbo


Non è facile giudicare un calciatore alla sua seconda presenza da titolare ma Henrique, soprattutto nel primo tempo, si è trovato spesso “spaesato”, l’attaccante gallese Bony non ha trovato quasi mai difficoltà a superarlo e talvolta l’ex Palmeires si è fatto trovare fuori posizione.

Ha impegnato anche i suoi compagni centrocampisti, i quali non poche volte gli hanno dato una mano (o in questo caso un piede) sulla fase difensiva. Tanti errori in fase di impostazione.

Meglio sicuramente nel secondo tempo, ha mostrato più sicurezza e un buon tocco di testa. Deve, indubbiamente, prendere ancora “confidenza” con il nuovo modulo di gioco e feeling con Albiol.

Un frutto ancora acerbo, sperando che con la primavera possa rivelarsi un acquisto azzeccato.