shinystat spazio napoli calcio news Gli azzurri concentrati per il match contro lo Swansea, scalpitano Maggio ed Inler

Gli azzurri concentrati per il match contro lo Swansea, scalpitano Maggio ed Inler


Il Napoli è già proiettato alla gara con lo Swansea. Ieri mattina, Benitez ne ha approfittato per tornare sugli errori commessi con il Genoa parlandone con il gruppo riunito nello spogliatoio. Il tecnico ha ribadito che taluni cali di tensione vanno evitati specie quando il risultato è ancora in bilico. Poi ha invitato tutti a concentrarsi sulla gara con gli scozzesi che si presenta piena di insidie dopo lo zero a zero dell’andata. Gli azzurri dovranno vincere ma nello stesso tempo evitare di subire gol. All’allenamento hanno preso parte coloro che non erano scesi in campo la sera prima in campionato. Ma qualche altro ne ha profittato per una leggera sgambatura defaticante.

Mesto e Zuniga hanno proseguito il loro lavoro differenziato mentre il medico sociale De Nicola ha controllato chi lamentava leggeri acciacchi per colpi ricevuti durante la gara con i liguri. Di pomeriggio, mezza giornata libera per tutti, ad esclusione del tecnico, di Higuain ed Hamsik che hanno fatto da testimonial al nuovo progetto della Vodafone. Oggi ripresa regolare degli allenamenti. Pronti al rientro con lo Swansea, Maggio, Inler e Dzemaili. La prevendita per gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League tira abbastanza bene. Gran parte degli abbonati stanno esercitando il loro diritto di prelazione sull’acquisto dei tagliandi. Ed i prezzi popolari stanno favorendo l’afflusso ai punti vendita. Si paga 12 euro per le curve, 25 per i distinti, 40 per la Nisida, 60 per la Posillipo. Si prevedono oltre trentamila spettatori.

FONTE Corriere dello Sport