shinystat spazio napoli calcio news Calaiò a Kiss Kiss Napoli: "Il Napoli doveva chiudere prima la gara. Ringrazio i tifosi per gli applausi"

Calaiò a Kiss Kiss Napoli: “Il Napoli doveva chiudere prima la gara. Ringrazio i tifosi per gli applausi”


Il calciatore del Genoa Emanuele Calaiò ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Radio Goal, trasmissione sportiva in onda su Kiss Kiss Napoli; “Ieri ho detto che cerco di fare il mio lavoro e sfruttare le chances che mi concede il mister e sono contento di aver dato un contributo alla mia squadra; è chiaro che mi dispiace di aver segnato proprio al Napoli. Alla fine Benitez ha detto bene: il Napoli doveva chiudere la partita nel primo tempo: se avessero segnato il secondo gol sarebbe finita con una vittoria per gli azzurri. Nella ripresa, invece, i partenopei hanno cercato di gestire il risultato e abbassare i ritmi della gara. Dal canto nostro, abbiamo preso coraggio e col passare del tempo ci siamo caricati grazie anche alle occasioni da gol create. Detto ciò, il Napoli deve puntare a palcoscenici di grande livello; finora ha fatto bene ma purtroppo per gli azzurri ci sono Roma e Juve che stanno facendo un campionato stratosferico. Higuain? Giocatore straordinario, stellare. Me ne resi conto già nel ritiro estivo che il Napoli aveva acquisito un centravanti completo. Differenze tra Higuain e Cavani? Il Matador è una macchina da gol, in area di rigore vuole fare tutto lui. Higuain è più tecnico dell’uruguagio ed è adatto al gioco di Benitez. Il gol realizzato ieri è da campione vero. Le reazioni di mia moglie e mio figlio dopo il gol? E’ stato soprattutto mio figlio ad esser arrabbiato per il pareggio. Lui segue assiduamente gli azzurri. Tutto sommato, però, era contento del fatto che avesse segnato il papà. Questo l’ha tranquillizzato un pò. Ringrazio i tifosi del Napoli per gli applausi d ieri e per i messaggi d’affetto che mi stanno inviando; loro sanno quanto amo Napoli e il Napoli“.

Fonte: kisskissnapoli.it