shinystat spazio napoli calcio news Tutti per uno, uno per tutti: la vera forza è lo spogliatoio

Tutti per uno, uno per tutti: la vera forza è lo spogliatoio

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Una grande squadra per essere definita tale ha prima di tutto bisogno di un grande spogliatoio. Al di là delle qualità tecniche, in primis ciò che conta è la serenità che si deve respirare nell’ambiente.

Questa si crea non solo quando le cose vanno bene ma soprattutto quando c’è fiducia nei compagni e nella società, perché, come si suol dire, è l’unione che fa la forza.

Le giocate non si creano mai individualmente, i goal arrivano grazie ad assist, le parate grazie anche al lavoro difensivo.

Il Napoli ha una rosa giovane, multietnica e quasi del tutto nuova. I “veterani” hanno accolto benissimo i neo acquisti e loro si sono sentiti così subito a casa.

Non si molla, non si attacca nessuno nemmeno quando le cose non vanno proprio nel verso giusto.

Il collante che tiene unita una squadra è indubbiamente l’allenatore. Questi trasmette loro la tranquillità giusta, la fiducia e la giusta mentalità.

Rafa Benitez sta plasmando con l’esperienza i suoi amati azzurri: sorrisi e tanto divertimento quando la squadra non si allena, professionalità e meticolosità quando, invece, tocca lavorare. Ha affermato di avere un grande gruppo e ognuno di loro ha un’importanza fondamentale: non esistono così “gerarchie”.

I ragazzi, tramite i profili Instagram e Twitter, immortalano spesso foto insieme. Segno di una grande complicità.

Si cresce e si migliora, ci si critica e si incoraggia proprio come una grande squadra. Parte tutto dalla testa e dal cuore, il resto è solo una conseguenza.

Preferenze privacy