shinystat spazio napoli calcio news Ag. Insigne: "Lorenzo è destinato solo a migliorare. Benitez allenatore che aiuta i giovani"

Ag. Insigne: “Lorenzo è destinato solo a migliorare. Benitez allenatore che aiuta i giovani”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

Il procuratore di Lorenzo Insigne,  Fabio Andreotti, ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Tuttomercatoweb.com, nella quale ha commentato il momento di forma del giocatore partenopeo:

“È sempre stata una stagione importante, è chiaro che uno che di ruolo fa l’attaccante venga giudicato in base ai gol che produce, ma Lorenzo sta dando luce a prestazioni importanti che fanno da cornice ad un quadro luminoso. Sta rendendo molto bene”

Può puntare al Mondiale?
“Se merita o meno lo sa Prandelli, le dinamiche le conosce solo il commissario tecnico. Il motivo per convocarlo o meno lo sa lui, ma è chiaro che fare ottime prestazioni può aumentare la possibilità che sia convocato.
Sicuramente Lorenzo è un giocatore importante che sta facendo un percorso notevole, nonostante sia giovane. Non mi meraviglio perché più andrà avanti più è destinato a fare bene”.

Benitez cosa ha fornito a livello di crescita?
“Si tratta di un allenatore importante e che come tutti quelli del suo livello, è dotato di valori umani e personali notevoli. Sono qualità che non possono fare altro che trasferire ai giocatori giovani e di valore. L’allenatore ha creato la giusta armonia e le motivazioni: c’è una competizione sana tra i giocatori, vissuta serenamente, e un plauso va decisamente al tecnico. Con Benitez nonostante la competizione sempre presente non ci sono assolutamente malumori, e questo è un grande pregio”.

Preferenze privacy