shinystat spazio napoli calcio news Basket, la Expert Napoli cade in casa contro la capolista Trento

Basket, la Expert Napoli cade in casa contro la capolista Trento


La Expert Napoli Basket esce sconfitta dal confronto contro la capolista Aquila Basket Trento per 57-70. Gli azzurri cadono in casa dopo tre vittorie consecutive nel palazzetto amico. Napoli cerca di restare a contatto punto a punto con il roster trentino il quale, però, ammazza la partita all’inizio del terzo periodo mettendo a segno un parziale di 12-2. Non sono bastati i 16 punti di David Brick, dominante sotto le plance e brillante al tiro, uniti a 16 punti del solito Kyle Weaver.

LA PARTITA – Coach Bianchi è costretto a rinunciare a due pedine importanti causa infortunio: non saranno della partita Valentini e Allegretti.  Prima convocazione per il neo-acquisto Daniele Cefarelli, ala proveniente dall’Orlandina di coach Pozzecco, ma di proprietà della Juve Caserta. Nel quintetto iniziale partono titolari Ceron e Brkic, insieme con Black, Weaver e Bryan. I primi due punti della contesa li mette a referto Marco Ceron. Gli ospiti rispondono con veemenza piazzando un parziale di 9-0 e chiudendo il primo quarto sul punteggio di 14-26.

Il secondo periodo è il migliore per i ragazzi di Coach Bianchi: Napoli esce rinfrancata dalla pausa e trova con facilità la via del canestro registrando un parziale di 18-2 che riavvicina i partenopei. La risposta di Trento però è ancora una volta determinante: altro parziale di 9-0 riportandosi in vantaggio e vanno all’intervallo lungo con il risultato di 32-39.

Il terzo periodo vede ancora Napoli protagonista, in particolare un ispirato David Brkic che realizza una tripla e soprattutto Tim Black con un gioco da tre punti che riavvicina prepotentemente i suoi sul 44-45. Gli azzurri però non riescono a lanciare il cuore oltre l’ostacolo e subiscono il ritorno di Trento che mette il punto esclamativo sulla partita con il parziale (risulterà poi decisivo) di 12-2. Nell’ultimo quarto la storia non cambia e la partita termina 57-70 in favore degli ospiti.

IL COACH – Queste le dichiarazioni di Coach Massimo Bianchi al termine della gara: “Se non mettiamo intensità difensiva con continuità possiamo avere problemi. Giocavamo contro una squadra forte. Siamo stati bravi a recuperare, ma abbiamo smesso di difendere. Il ritmo della partita lo hanno gestito loro e non siamo riusciti a cambiarlo a causa della cattiva difesa. In attacco non siamo mai riusciti a costruire tiri in situazioni di vantaggio. Questa settimana non abbiamo potuto lavorare nel migliore dei modi, ma questo non vuole essere un alibi. Oltre alle assenze di Valentini ed Allegretti, abbiamo giocato con Black nell’ultimo quarto con un problema muscolare. Dobbiamo andare con più aggressività a rimbalzo e giocare di più in situazioni di transizione. Nelle difficoltà dobbiamo essere più compatti”.

IL PRESIDENTE – A margine della conferenza stampa il presidente Maurizio Balbi è intervenuto rilasciando le seguenti dichiarazioni: “E’ evidente che il risultato non è stato positivo, ma il nostro progetto va avanti. Nei prossimi giorni illustreremo i dettagli dei nuovi partner che ci affiancheranno in questa stagione ed in futuro”.

NUMERI – Expert Napoli vs Aquila Basket Trento 57-70 (14-26, 32-39, 46-57)

Napoli: Esposito ne, Malaventura 10, Allegretti ne, Black 9, Montano, Bryan, Cefarelli 2, Weaver 16, Brkic 16, Ceron 4; All.: Bianchi M.
Trento: Triche 14, Pascolo 15, Baldi Rossi 22, Forray 5, Fiorito, Molinaro, Valer ne, Elder 13, Lechthaler 1, Spanghero; All.: Buscaglia M.

Note – Tiri Liberi: Napoli 12/19 ; Trento 6/8
Uscito per falli: Lechthaler.

PROSSIMO TURNO – La Expert Napoli Basket tornerà in campo domenica 23 febbraio alle ore 12:00, in diretta su ‘LNP Tv’, web tv della Lega Nazionale Pallacanestro.

Antonio Allard

RIPRODUZIONE RISERVATA