shinystat spazio napoli calcio news Occhio al centrocampo, il Napoli prepara un altro acquisto di lusso

Occhio al centrocampo, il Napoli prepara un altro acquisto di lusso


Preso Henrique, che ha sostenuto ieri sera le visite mediche a Roma, assistito da uno dei medici del Napoli, il dottor Enrico D’Andrea, adesso le attenzioni del club azzurro sono essenzialmente rivolte a un laterale sinistro per andare a coprire il buco che si è venuto a creare dopo l’infortunio di Zuniga (ieri consulto a Villa Stuart, guarigione progressiva ma lenta) e in virtù della volontà di Armero (non convocato per la sfida con la Lazio) di cambiare aria.

FRECCIA MANCINA. L’obiettivo numero uno è il francese Ghoulam del Saint Etienne, che dopo Jorginho sta per diventare il secondo acquisto di gennaio. Nella notte, infatti, il club azzurro ha trovato l’accordo con il Saint Etienne, che, prima di ufficializzare la cessione, deve trovare un sostituto di Ghoulam in rosa. Stando a quanto scrive L’Equipe, il Napoli verserebbe 5 milioni al club francese, mentre il calciatore firma un contratto di 5 anni. Oltre al nome di Ghoulam, però, nella lista di Bigon resiste ancora quello di Constant perché con il Milan si continua a parlare per Armero, il cui passaggio in rossonero potrebbe perfezionarsi a prescindere dall’eventuale scambio.

CENTROCAMPO. Fino all’ora di pranzo, il Napoli aspetterà una risposta da Constant (che non gradisce l’ipotesi del trasferimento in prestito) anche perché dovesse concretizzarsi questa operazione ci sarebbe poi il tempo per fiondarsi su Capoue del Tottenham (a segno ieri contro il City), con il quale i contatti non si sono mai interrotti. In pratica, se Constant si convince può arrivare un rilancio per il centrocampista degli Spurs perché il Napoli risparmierebbe i soldi già stanziati per Ghoulam. La distanza tra domanda e offerta resta di circa tre milioni di euro ma, anche grazie ai buoni uffici di Raiola, il Napoli non ha perso le speranze di arrivare a Capoue.

IN USCITA. Da risolvere la situazione di Cannavaro, che piace molto al Sassuolo e a Malesani. Il capitano azzurro preferirebbe andare all’estero e ha avuto un abboccamento con il West Ham. Gli ultimi due giorni di mercato si annunciano incandescenti, e De Laurentiis, pungolato ieri da un paio di striscioni sia al San Paolo sia in piazza Municipio, è pronto a smentire tutti i suoi detrattori.

FONTE Gianluca Monti per La Gazzetta dello Sport