shinystat spazio napoli calcio news KKN, Benitez: "La squadra è motivata per la Coppa, vogliamo vincere. Jorginho? Un jolly tattico ed un campione. Mercato? Aspettatevi qualcosa di importante..."

KKN, Benitez: “La squadra è motivata per la Coppa, vogliamo vincere. Jorginho? Un jolly tattico ed un campione. Mercato? Aspettatevi qualcosa di importante…”


Com’è consuetudine, il tecnico del Napoli Rafa Benitez è intervenuto ai microfoni della radio ufficiale azzurra Kiss Kiss Napoli alla vigilia del match di coppa Italia contro la Lazio. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: “Lavoriamo sempre bene ma ieri i ragazzi hanno svolto un allenamento importante, grande intensità, grande tensione agonistica. Mentalmente la squadra sa che stiamo sulla strada giusta, non dobbiamo mollare la presa e vedere cosa succede in campo. Dispiace per i due punti persi contro il Chievo ma siamo stati davvero sfortunati con il 76% di possesso palla e tre pali colpiti”.

COPPA ITALIA. “E’ una Lazio diversa rispetto a quella affrontata nel girone d’andata. Siamo fiduciosi e sappiamo di poter vincere”.

JORGINHO. “E’ un leader, lo posso impiegare sia dall’inizio che nella ripresa. La prima impressione è più che positivo. Lo conoscevo già e mi piace molto sia come giocatore che come personalità: ha la stoffa da campione e con pazienza e lavoro crescerà ancora tanto. Lui ha un’intelligenza tattica fuori dalla norma, è duttile e si adatta molto bene a tutti i moduli. Mi capisce subito ed in campo fa ciò che gli chiedo. Possiamo cambiare modulo con lui lasciandogli spazio, è la qualità che conta”.

LA TATTICA. “Gli avversari ci studiano e sono bravi ma anche noi non siamo da meno. Dobbiamo vedere chi è più forte se loro o noi attaccando, poi sappiamo sempre cosa fare e possiamo cambiare anche in corso d’opera. Non credo che la squadra stia diventando prevedibile”.

IL GOL CHE NON ARRIVA. “Giochiamo spesso veloce, gestiamo la palla e gli avversari vanno spesso in difficoltà. Possiamo fare tutte le analisi che vogliamo ma nel secondo tempo del match contro il Chievo abbiamo dominato. Possiamo ancora migliorare essendo più precisi e veloci, stiamo lavorando in merito e possiamo effettuare il salto di qualità”.

IL MERCATO. “Manca poco al termine di questa finestra di riparazione e sono felice che a breve potrò disporre della rosa che resterà invariata fino a maggio. La squadra è già molto competitiva e sono davvero soddisfatto. Ho parlato ieri con il presidente e stiamo lavorando concretamente per portare un altro rinforzo importante qui a Napoli. Alcuni nomi li leggo sui giornali e sarebbe impossibile il contrario ma qualcuno ancora non c’è”.

IL SAN PAOLO. “I tifosi sanno quanto vogliamo vincere e sicuramente ci inciteranno per vincere. La Coppa per noi è importante ed insieme possiamo andare lontano”.

GLI OBIETTIVI. “La gente ha visto ciò che il Napoli può fare adesso. Avere alla spalle una società sana e solida è una grande opportunità per il presente ed il futuro, insieme alla passione dei tifosi ed una squadra competitiva. Possiamo dire la nostra contro tutte le squadre. Oggi siamo vicino alle big di sempre ma siamo ancora in una fase di crescita nonostante sia molto ottimista anche per questa stagione”.