shinystat spazio napoli calcio news Prestiti Azzurri / Curioso incrocio fra quattro ex Primavera in Lega Pro

Prestiti Azzurri / Curioso incrocio fra quattro ex Primavera in Lega Pro


Serie A – Al Tardini, in campo contro l’Udinese per novanta minuti, Walter Gargano si dimostra pienamente recuperato dall’infortunio che non gli aveva permesso di giocare le ultime partite del 2013. Il suo dinamismo risulta fondamentale in fase di recupero palla, nella prima frazione di gara arriva anche alla conclusione in porta, in seguito ad un contropiede portato avanti con grande rapidità. Donadoni crede tanto in Walter, così come Ventura ripone tanta fiducia in Omar El Kaddouri: il belga-marocchino è considerato dal suo allenatore come un trequartista di qualità, permettendogli di variare lo schieramento tattico della sua squadra. La prestazione contro l’Atalanta non resterà negli annali, il giovane gestito da Raiola è apparso un po’ arrugginito al rientro in campo dopo l’infortunio. Minuti totalizzati anche per Marco Donadel, il quale entra al posto dell’infortunato Maietta, della sua partita ci si ricorda soltanto in occasione della rete di Ljajic, quando si fa surclassare dalla velocità di Gervinho.

Serie B – Nella serie cadetta si rilancia il Lanciano di Luigi Sepe, battendo il Brescia tra le mura amiche dello stadio Guido Biondi. Il portiere napoletano si dimostra attento e sicuro tra i pali, ma in uscita alta ha rischiato di favorire il bomber Caracciolo in un paio di situazioni. Corsara a Carpi, la Ternana di Raffaele Maiello conquista punti fondamentali per la salvezza, il centrocampista gioca alle spalle di due punte, ma non riesce ad incidere sul match, la sua è soprattutto una partita di quantità, sempre pronto al pressing sui mediani emiliani. Nonostante il vantaggio a Novara, l’Avellino non riesce a portare punti in Irpinia, Armando Izzo è costretto ad uscire a venti minuti dalla fine per un problema fisico. Buona la sua prestazione, lo scugnizzo azzurro fornisce alta affidabilità alla retroguardia dei Lupi, dopo la sua sostituzione sono emerse alcune lacune difensive, evidenziate anche per la volontà di Rastelli di ribaltare il match, inserendo un giocatore offensivo come Camillo Ciano, al suo esordio in maglia avellinese. Al momento della pubblicazione, in campo da trenta minuti, il Crotone di Jacopo Dezi sarà impegnato all’Ezio Scida contro il Siena, per ritornare ad occupare una posizione play-off.

Lega Pro Prima Divisione – Resta in panchina Roberto Insigne nell’anticipo del venerdì tra Perugia e Grosseto, terminato con la vittoria della squadra umbra per 3 a 2. Altra partita da titolare per Emanuele Allegra, impegnato con il Pavia nella trasferta di San Marino, il giovane azzurro sta fornendo il suo contributo alla causa pavese, dopo il periodo poco esaltante alla Virtus Entella. Particolare incrocio nel match tra Paganese e Viareggio, terminato sul punteggio di tre reti a zero per gli ospiti: Giuseppe Palma e Soma Novothny per la squadra campana, Daniele Celiento e Giuseppe Nicolao tra le fila dei toscani. Dopo l’esperienza poco formativa al Vicenza, Palma avrà maggiori possibilità di palesare le sue qualità, così come Nicolao che, dopo i primi sei mesi trascorsi tra panchina e tribuna a Lanciano, potrà finalmente dimostrare di meritarsi una chance importante nel calcio professionistico.

Antonio Errichiello