shinystat spazio napoli calcio news RILEGGI IL LIVE - Napoli - Chievo 1-1 (17' Sardo, 87' Albiol), gli azzurri si salvano nel finale!

RILEGGI IL LIVE – Napoli – Chievo 1-1 (17′ Sardo, 87′ Albiol), gli azzurri si salvano nel finale!


Il live testuale di Napoli – Chievo finisce qui. Per news, approfondimenti e interviste restate collegati su SpazioNapoli.it

90′- Termina 1-1 il match tra Napoli e Chievo. Pareggio amaro per gli azzurri, salvati dal primo guizzo in Italia di Albiol. Squadra in netta difficoltà, sia nell’approccio al match che in fase di costruzione. Buono l’impatto di Jorginho, male Inler e Revelliere, in ombra Higuain. Si salvano solo Mertens e Callejon.

90′ +3′ – Insigne dalla distanza tenta il destro magico ma la palla si perde sul fondo.

90′ +2′ – Espulso Corini per proteste.

90′ – 3 minuti di recupero.

Gran giocata di Mertens che serve Insigne in area. Il folletto azzurro da fermo prova a piazzare il destro a giro ma Puggioni blocca. Il Napoli assedia.

88′ – Buon lancio di Inler per Higuain ma Puggioni blocca.

Gooool del Napoli! Albiol trova il pari in mischia! 1-1 e ora il San Paolo è una bolgia.

87′ – Si alzano sempre più forti i cori di contestazione verso De Laurentiis.

85′ – Terzo legno per il Napoli! Insigne stoppa di petto un bel lancio di Mertens, calcia al volo di destro ma colpisce la traversa. Napoli anche sfortunato.

84′ – Buon tracciante di Revelliere per Callejon che ciabatta però il tentativo di cross al volo.

82′ – Il tempo passa ma il Napoli non riesce a trovare la giocata giusta per arrivare al pari.

80′ – Jorginho prova il destro dalla distanza. La palla però, sporcata dalla difesa del Chievo, è facile preda di Puggioni.

Secondo cambio nel Napoli: fuori Maggio, tra i fischi, entra Insigne. Nel Chievo Estigarribia prende il posto di Paloschi.

78′ – Bell’azione del Napoli con Maggio che dal fondo sbaglia un facile cross.

77′ – Mertens prova l’incursione ma la difesa clivense lo stoppa.

76′ – Bel tracciante di Inler per Callejon ma Puggioni è bravo ad anticipare lo spagnolo.

75′ – Hamsik prova ad entrare in area ma lo slovacco s’incarta sul pallone ed è facile per la difesa del Chievo allentare la pressione azzurra.

72′ – Primo cambio nel Chievo: fuori Bentivoglio, dentro Radovanovic.

71′ – Il Napoli prova a far male ma il Chievo fa muro nella propria area di rigore.

69′ – Sempre Mertens! L’olandese dal limite trova un doppio dribbling e tenta un diagonale che non crea pericoli a Puggioni.

Altro pericolo per il Chievo su un’altra punizione di Mertens, questa volta dalla sinistra, ma Puggioni smanaccia e, con l’aiuto di Dramè, salva in angolo.

66′ – Secondo palo per Mertens! Olandese sfortunato in questo match, punizione calciata perfettamente ma il palo dice no all’ex Psv.

Giallo per Dainelli che stende Mertens al limite dell’area.

65′ – Napoli in grande difficoltà in fase di costruzione. Giropalla sterile e inconcludente.

63′ – Errore di Rafael che si scontra con Britos ma riesce a recuperare il pallone.

61′ – Mertens prova il destro potente su punizione dai 27 potente. Palla a lato  non di molto.

60′ – Giallo per Cesar che stende Mertens lanciato a rete.

58′ – Ammonito Maggio per una brutta entrata su Thereau.

57′ – Grande chiusura di Dramè che si oppone con il corpo su un sinistro in area di Higuain.

56′ – Primo cambio nel Napoli: fuori Dzemaili, dentro Jorginho, debutto per il brasiliano.

55′ – Inler tenta il destro dalla lunghissima distanza: palla lontana dai pali.

53′ – Brutto schema attuato dagli azzurri su calcio piazzato. Il San Paolo non gradisce.

51′ – Grande azione di Mertens sulla sinistra che serve al centro Higuain. L’argentino prova la girata di sinistro ma colpisce male la palla che si perde sul fondo.

50′ – Grande intervento di Puggioni che in scivolata anticipa Higuain lanciato a rete da un retropassaggio errato della retroguardia veronese.

48′ – Che errore di Albiol! Gran giocata di Higuain che mette al centro un cross potente, Puggioni smanaccia, Albiol si avventa sulla sfera ma in girata spara alto da buona posizione.

47′ – Buona azione di Hamsik, che salta Cesar e poi prova il sinistro ma il Chievo salva in angolo.

45′ – Partiti!

Le squadre ritornano in campo. Il San Paolo prova a riscaldare l’ambiente e tirare su il morale della squadra.

45′ – Finisce il primo tempo. Il Napoli abbandona il campo sotto un bordata di fischi. Un Napoli abulico e senza idee termina il primo tempo in svantaggio contro un Chievo ordinato e volitivo. Male Inler e Revelliere, Higuain sotto shock dopo il clamoroso errore sullo 0-1, si salvano solo Callejon e Mertens.

44′ – Gran giocata di Dramè che scarica un gran sinistro. Prodigioso Rafael nell’intervento.

42′ – Squillo di Callejon che tenta un forte diagonale con il destro. Puggioni blocca in tuffo.

40′ – Mertens prova il destro a giro dal limite dell’area. Palla lontana dai pali di Puggioni.

39′ – Prova ad accendersi Hamsik. Buona palla dello slovacco per Mertens che tenta il cross ma Puggioni è bravo e blocca una palla insidiosa.

38′ – Il San Paolo rumoreggia all’ennesimo errore di Revelliere. Il francese è in netta difficoltà.

35′ – Palo di Mertens! Grande contropiede del Napoli con Callejon che serve Dzemaili, scarico per Mertens che dalla sinistra tenta il destro sul primo palo ma il suo tiro sbatte sul legno alla destra di Puggioni.

34′ – Grande intervento di Cesar che ferma Dzemaili pronto ad involarsi verso un pericoloso contropiede.

32′ – Napoli poco preciso in fase di costruzione, il Chievo continua a fare buona guardia.

29′ – Buon contropiede del Napoli con Hamsik che imbecca Callejon. Cross teso dello spagnolo ma il Chievo salva in angolo. Sul corner seguente Mertens non mette in difficoltà Puggioni che blocca.

28′ – Ancora Chievo pericoloso con Rigoni che impatta di testa un buon cross di Dramè. Palla di poco larga.

27′ – Lunga punizione di Mertens che non crea problemi a Puggioni.

25 ‘ – Incredibile gol divorato da Higuain! Gran contropiede del Napoli con Hamsik che serve Callejon. Lo spagnolo tenta un diagonale di sinistro, sul pallone arriva Higuain che, da posizione defilata, non c’entra clamorosamente la porta a portiere battuto.

23′ – Napoli in grande difficoltà in fase di costruzione e lento sulle seconde palle. Il Chievo gestisce il match senza problemi.

21′ – Super corsa di Callejon sulla destra che crossa al centro ma il Chievo salva in angolo. Paura per lo spagnolo che scivola sul terreno bagnato e sbatte contro i tabelloni pubblicitari. Sul corner seguente nulla di fatto per gli azzurri.

19’ – Prova a rispondere il Napoli con un lungo cross di Maggio che trova Mertens in area. La parabola del belga però è facile preda di Puggioni.

Super gol dell’esterno napoletano che dalla destra duetta con Paloschi e dal limite lascia partire un bolide che s’infila all’incrocio.

17′ – Chievo in vantaggio! Magia di Sardo al San Paolo.

15′ – Napoli pericoloso in area clivense, in qualche modo i veronesi sventano la minaccia.

14′ – Grande salvataggio di Albiol che ferma Thereau in un pericolosissimo uno contro uno. Abile lo spagnolo a rimediare ad un brutto errore di Maggio.

12′ – Mertens vicinissimo al gol. Gran cross dalla destra di Maggio, Mertens anticipa Sardo ma di testa manda di poco alto.

11′ – Attimi di apprensione in area azzurra sugli sviluppi di un corner. L’arbitro ferma tutto per una carica su Rafael.

9′ – Buon sviluppo del Napoli con un veloce giro palla. Dzemaili crossa al centro ma Puggioni è abile a respingere di pugno.

7′ – Ottima diagonale difensiva di Maggio che anticipa Paloschi pronto a calciare al volo in area.

6′ – Grande densità fatta dal Chievo in mezzo al campo per soffocare le azioni azzurre.

4′ – Brutta entrata di Mertens su Dramè, l’arbitro lascia proseguire.

2′ – Buona giocata del Napoli che sfonda sulla destra con Maggio. Palla in area per Hamsik che tenta un colpo di tacco ma non c’è nessuno pronto a battere a rete.

1′ – Partiti!

17:58 – Squadre in campo!

17: 57 – Squadre nel tunnel, al San Paolo risuona l’inno ufficiale partenopeo.

17:49 – Al San Paolo risuona “Caruso” di Lucio Dalla. Dopo le polemiche di Bologna, tutta Napoli applaude il compianto cantante emiliano. Una risposta di un’altra pianeta rispetto ai cori beceri di settimana scorsa.

17:50 – Squadre negli spogliatoi.

17:45 – Il San Paolo si sta lentamente riempiendo. Ci saranno circa 40mila spettatori questa sera a sostenere gli azzurri.

17:35 – Squadre in campo per il riscaldamento.

17:25 – Il Napoli vuole continuare il suo filotto di vittorie consecutive al San Paolo. Gli azzurri hanno una striscia positiva di quattro vittorie interne consecutive. In ordine: 2-0 all’Arsenal, 4-2 all’Inter, 2-0 alla Samp e 3-1 all’Atalanta. A riferirlo è la SSC Napoli.

17:19 – Dzemaili si avvicina a quota 100 presenze in azzurro. Il calciatore elvetico toccherà tra pochi minuti quota 99 presenze in maglia partenopea. Blerim si avvicina ad entrare nel club dei centenari che annovera ben 132 calciatori. A riferirlo è la SSC Napoli.

17:08 – Con il gol al Bologna, Higuain ha raggiunto quota 10 reti in Serie A. Higuain è stato il centesimo giocatore azzurro ad arrivare a quota 10 gol in campionato. Con quattro gol all’attivo in Champions con la maglia partenopea, il Pipita mette nel mirino Denis e Gilardoni a quota 15 e Sivori, Barison, Renica e Dzemaili fermi a quota 16. A riferirlo è la SSC Napoli.

17.05 – Benitez rimanda il debutto di Jorginho confermando la coppia Inler – Dzemaili in mezzo al campo. Scelte scontate in difesa, sulla trequarti ritorna Hamsik dal 1′ minuto al posto di Pandev, mentre Mertens viene preferito ad Insigne.

Ecco la formazioni ufficiali:

NAPOLI: Rafael; Maggio, Albiol, Britos, Reveillere; Inler, Dzemaili; Mertens, Hamsik, Callejòn; Higuain. (A disposizione: Reina, Colombo, Uvini, Cannavaro, Radosevic, Jorginho, Insigne, Pandev, Zapata, Bariti). Allenatore: Benitez.

CHIEVO: Puggioni, Frey, Dainelli, Cesar; Drame, Sardo, Bentivoglio, Rigoni, Hetemaj; Paloschi, Thereau. (A disposizione: Silvestri, Squizzi, Bernardini, Claiton, Lazzarevic, Radovanovic, Sestu, Estigarribia, Acosty, M’Baye, Pellissier, Papp). Allenatore: Corini.

Arbitro: Irrati

Il Napoli non può fallire l’occasione di riportarsi per una sera a -1 dalla Roma. Dopo il brutto pari con il Bologna, gli uomini di Benitez ospitano il Chievo Verona in un match che ha già il sapore di un match da dentro o fuori.

Amici di SpazioNapoli benvenuti alla diretta testuale di Napoli – Chievo, match valido per la 21a giornata di Serie A.