shinystat spazio napoli calcio news Gonalons: "Il presidente ha chiuso le porte al Napoli fino a giugno ma nel calcio tutto può succedere"

Gonalons: “Il presidente ha chiuso le porte al Napoli fino a giugno ma nel calcio tutto può succedere”


Una trattativa che potrebbe riservare ancora qualche sorpresa. Non è ancora chiusa definitivamente la pista Gonalons per il Napoli e lo confermano proprio le parole del centrocampista dopo la vittoria della squadra francese in campionato 2-0 sul Sochaux: «Sono successe molte cose in queste settimana, ci sono state delle discussioni, ma questa è la vita del calciatore – ha detto a Canal Plus – . Se tu giochi nel Lione ti guardano e ti osservano i grandi club. Pronto a partire? Ho valutato i pro e i contro e mi sono fatto delle domande. Il presidente ha chiuso le porte a un’offerta del Napoli, quindi resto qui fino a fine stagione. Darò il massimo e poi vedremo cosa succederà. E’ la mia decisione definitiva? Non lo so, nel calcio le cose possono cambiare dalla sera alla mattina. Oggi succede una cosa, fra due giorni non è più così. Io vado avanti tutti i giorni dando il meglio di me stesso».

IN CAMPO 90 MINUTI. Maxime Gonalons ha giocato 90 minuti da titolare nella sfida di Ligue 1 vinta 2-0 dal Lione contro il Sochaux. Il centrocampista che piace molto al Napoli di Benitez ha giocato una buona partita recuperando 12 palloni e arrivando al fischio finale con l’86,3% di passaggi riusciti. A decidere il risultato le reti di Grenier al 57′ e dell’ex milanista Gourcuff al 75′.

FONTE Corriere dello Sport