shinystat spazio napoli calcio news Contro la Sampdoria un 'San Paolo' gremito e ricco di passione azzurra

Contro la Sampdoria un ‘San Paolo’ gremito e ricco di passione azzurra


Un colpo d’occhio così il San Paolo non l’aveva mai offerto: 56.225 spettatori, record stagionale, undicesimo dato nella classifica delle partite disputate dal Napoli in serie A da quando vi ha fatto ritorno. E considerato che la tribuna ospiti conta 4.000 posti e ieri era praticamente deserta significa che a Fuorigrotta contro la Sampdoria sarebbero potuti entrare solo pochi altri spilli per dichiarare il tutto esaurito. Soltanto con il Borussia Dortmund (55.766) ed il Sassuolo (55.677) si è arrivati ad un numero di presenze simili. Lontane anni luce le partite con il Marsiglia (39.148) e l’Arsenal (34.027) sicuramente di maggior richiamo. Segno che la politica di abbassare i prezzi paga in termini di presenze e garantisce più o meno lo stesso introito. L’incasso contro la Samp di 872.882 euro, infatti, vale più o meno quello con l’Inter (988.747 euro) con la differenza che con la formazione blucerchiata erano allo stadio ben 14.000 spettatori in più ed i prezzi erano praticamente il 50% in meno. Significa anche che in futuro, con uno stadio finalmente adeguato, ci potrà essere un maggiore indotto per tutte quelle che possono essere le spese accessorie, dal merchandising alla vendita di bibite e snack.

Una politica vincente già adottata in Germania con il risultato che gli stadi (tutti modernissimi) sono sempre pieni ed i prezzi abbordabili. Ideale per le famiglie il match alle 12.30 con tanti bambini presenti ed i distinti, uno dei settori familiari per eccellenza, pieno anche nella parte inferiore. Considerato che fosse il giorno della Befana, inoltre, meglio anche delle 15 in quanto ha permesso di avere tutto il lunedì da trascorrere in famiglia pensando magari al successo del Napoli. Dieci partite di campionato al San Paolo con una media di 44.000 spettatori, altissima, seconda soltanto all’Inter. Nella stagione in corso il Napoli ha raggiunto a suo modo un piccolo record perché i 440.351 spettatori in dieci match sono il secondo miglior dato da quando il Napoli è tornato in serie A. Una manciata di spettatori in più nel 2010/2011 ma al San Paolo già passate Milan, Juve e Fiorentina mentre in questa stagione di grandi a Fuorigrotta, a parte l’Inter, non se ne sono viste. Attesa per il girone di ritorno quando a Fuorigrotta arriveranno tutti i big match. Riempire lo stadio garantendo prezzi sostenibili. La politica che il Napoli deve portare avanti per avere sempre più risultati simili a quelli ottenuti da Napoli-Sampdoria.

FONTE Il Mattino