shinystat spazio napoli calcio news Mihajlovic imbattuto sulla panchina della Samp, ma il Napoli è la sua bestia nera...

Mihajlovic imbattuto sulla panchina della Samp, ma il Napoli è la sua bestia nera…


Mihajlovic è imbattuto sulla panchina doriana (due vittorie e tre pareggi), ma da allenatore non ha mai battuto il Napoli: quattro pareggi ed una sconfitta. Attacco con Gabbiadini e il brasiliano Eder. Tutti convocati, ben 24 dal tecnico doriano, squadra da ieri in tardo pomeriggio in ritiro a Sant’Antimo: la Samp giocherà in coppa Italia giovedì prossimo all’Olimpico di Roma e andrà stasera direttamente in ritiro nella Capitale.

Al gruppo doriano da domani si uniranno anche i sette giocatori rimasti a casa e non convocati per la sfida al San Paolo contro la Sampdoria. «Giocheremo per fare la nostra gara, come sempre abbiamo fatto-ha spiegato Mihajlovic nella prima conferenza stampa del 2014- il Napoli ha una grande potenza offensiva, ma magari dietro ha qualche lacuna che può essere colpita: sfrutteremo le nostre occasioni. Vincerà chi entrerà in campo più concentrato». Il nuovo allenatore della Samp ha fatto cambiare marcia alla squadra: i blucerchiati dopo il suo arrivo in panchina hanno ritrovato fiducia e sono arrivati i punti che hanno migliorato la classifica. Mihajlovic con la maglia della Samp ha giocate diverse volte da avversario al San Paolo, segnò un gol bellissimo su punizione nel 1997, pareggiando la rete azzurra di Boghossian. Un avversario duro anche da allenatore, alla guida della Fiorentina riuscì a strappare due anni fa il pareggio (0-0) al Napoli di Mazzarri.

Fonte: Il Mattino