shinystat spazio napoli calcio news Benitez dubbioso sui rinforzi per la difesa. Cannavaro, ipotesi estero

Benitez dubbioso sui rinforzi per la difesa. Cannavaro, ipotesi estero


Fase di stallo nell’affare Antonelli. Il Napoli lo ha bloccato ma attende di capire se ci sono altre opzioni (magari più difensive) per il ruolo di terzino sinistro, intanto il Genoa sta già sondando il terreno per il sostituto di Antonelli. Per la difesa Benitez tentenna: dopo il dietrofront di Agger e del Liverpool, non sa che pesci prendere. Nel senso che non gli va di far gettare dalla finestra milioni per un giocatore non all’altezza. Per esempio: N’Koulou del Marsiglia. Gli piace, è vero, ma non lo entusiasma. Bigon lo ha in pugno. Ma prima di dare un affondo esita. Così come attende un segnale per Astori (il Cagliari lo vende, e per meno di 9 milioni si può prendere). Ma Rafa ha una lista ben precisa di nomi. Dunque, in stand by Mimmo Criscito (tenuto in caldo da tempo), tenendo sempre d’occhio Andrea Ranocchia (anche se la pista si è affievolita nelle ultime ore), valutando Rojo dello Sporting Lisbona (strada non facile) e magari facendo un pensierino anche a Vermaelen dell’Arsenal, nome che è tornato di moda nelle ultime ore ma che pare di difficile attuazione.
È chiaro che il ds Bigon dovrà anche lavorare in uscita: vero è che Armero sta piacendo abbastanza a Benitez, ma è anche reale l’interessamento del Benfica sull’esterno ex Udinese. Nel contesto delle uscite, ecco che si discuterà anche di Paolo Cannavaro: il capitano si è fatto promettere dal Napoli un arrivederci a titolo definitivo. E allora dopo Inter e Lazio, spuntano anche le piste spagnole legate a Betis Siviglia e Valencia. Oggi non sarà al San Paolo: problemi all’aduttore. Il sipario su sette anni d’azzurro sta calando con enorme malinconia. E tanti rimpianti.

Fonte: Il Mattino