shinystat spazio napoli calcio news L'Expert Napoli Basket apre il 2014 con una sconfitta. A Jesi termina 73-64 per i padroni di casa

L’Expert Napoli Basket apre il 2014 con una sconfitta. A Jesi termina 73-64 per i padroni di casa


L’Expert Napoli Basket perde la prima partita del 2014 contro Jesi. Un match cominciato col piglio giusto per  Napoli che ha trovato buoni canestri con Brkic (top scorer con 16 punti) ma con il prosieguo della gara ha calato l’intensità, concedendo spazio e canestri alla Fileni BPA Jesi dell’ex azzurro Mason Rocca. Prova sottotono per Weaver che non è riuscito a dare il suo abituale apporto, fermandosi a 7 punti. Gara imperiosa per il miglior marcatore della lega, Leemire Goldwire, che mette a segno un ventello in 33 minuti di gioco. Seconda sconfitta consecutiva, dunque, dopo il passo falso in casa contro Barcellona. Gli azzurri chiudono il girone di ritorno con 8 sconfitte e 6 vittorie.

LA PARTITA – Inizio in totale equilibrio al PalaTriccoli di Jesi. Gli azzurri dimostrano di essere in partita e grazie ad una tripla di Matteo Malaventura si portano sul +5. Ma i padroni di casa grazie alla grande verve offensiva di Goldwire chiudono sul +3 (20-17 il primo periodo di gioco. Secondo quarto vinto ai punti da Napoli che riesce ad imporsi grazie ad un apporto sontuoso di Brkic (16 punti all’intervallo per lui). Gli azzurri giocano punto a punto con i padroni di casa e chiudono il periodo sul 38-38 grazie ad una giocata fantascientifica di Brkic che realizza una tripla da metà campo.

Il terzo periodo si apre con una tripla da fermo di Kyle Weaver per il 42-41 al 22′. Jesi però prova a scappare piazzando un mini parziale di 5-0 grazie a due canestri consecutivi da parte di Goldwire. Fase centrale del quarto piuttosto confusa, con la Expert che si affida all’estro di Weaver, non troppo incisivo in questo particolare momento di gara. Malaventura dall’angolo va a segno per il -3 Expert con 3’ da giocare, canestro importante per il capitano che riporta a contatto Napoli ma Maggioli dall’altra parte ristabilisce il vantaggio jesino a +5. 53-48 al 27′. Buon momento per il quintetto di casa: l’ex Rocca prova ad aumentare il distacco, portando i suoi in vantaggio sul +7.  Chiamata disciplinare per gli arbitri che hanno perso un po’ il controllo della gara: assegnato il quarto fallo a Brkic. Decisione dubbia che fa infuriare Coach Cavina. Il periodo si conclude con il massimo vantaggio di Jesi e Napoli in netta difficoltà dopo una palla persa di Bryan. +10 per Jesi

Napoli parte forte nel quarto periodo con i due liberi messi a segno da Marco Ceron che riporta i suoi a -8. Ancora il giovane azzurro in contropiede mette il suo secondo canestro consecutivo per il -6. Napoli arriva ancora a canestro con Valentini che appoggia al canestro per il -4. Nella transizione successiva, però, Rocca rimette le cose a posto per i suoi, ristabilendo due possessi di vantaggio. Goldwire protagonista dalla media per il 63-55 jesino a 3 minuti dalla fine con una gestione degli attacchi non è soddisfacente per la Expert che si trova sotto di 8 punti. Con quattro tiri liberi consecutivi Jesi scava il solco che indirizza definitivamente la partita in favore dei padroni di casa. Al PalaTriccoli termina 73-64.

COACH CAVINA – “Abbiamo giocato un buon primo tempo al di là dei troppi rimbalzi offensivi concessi ai loro lunghi. C’è molto rammarico, invece, per come abbiamo fatto scivolare via la partita nel secondo tempo. Mi aspettavo una scintilla che potesse provocare la reazione emotiva da parte della squadra. E’ mancata fluidità nelle nostre giocate ed abbiamo faticato troppo nel fare quelle cose semplici indispensabili per vincere le partite”.

Fileni BPA Jesi – Expert Napoli 73-64 (20-17, 38-38, 59-49)

Jesi: Maggioli 14, Borsato 7, Fallucca, Jukic ne, Rocca 16, Goldwire 20, Esposito ne, Gaspardo 2, Santiangeli 11, Migliori 3; All.: Coen P.
Napoli: Malaventura 6, Allegretti 7, Valentini 8, Black 10, Montano 2, Bryan 2, Izzo ne, Weaver 7, Brkic 16, Ceron 6; All.: Cavina D.
Note – Tiri Liberi: Jesi 18/19 ; Napoli 13/16
Usciti per falli: Nessuno

PROSSIMO TURNO – L’Expert Napoli Basket affronterà in trasferta Forlì per la prima giornata di ritorno del campionato Adecco Gold domenica 12 gennaio alle ore 18.00.

Antonio Allard
RIPRODUZIONE RISERVATA