shinystat spazio napoli calcio news Il Napoli torna sul difensore argentino Marcos Rojo

Il Napoli torna sul difensore argentino Marcos Rojo


Così come scrive oggi il Corriere dello Sport, la novità del calciomercato del Napoli, è il ritorno di fiamma per l’argentino dello Sporting Lisbona e della Seleccion, Marcos Rojo (23). Lui, sì che piace da un po’. Non è un signor Rossi, ma tutto sommato una vocale non fa grande differenza. Rojo in italiano si traduce in “rosso”, e il Napoli lo segue da almeno un paio d’anni: difensore mancino, la marcatura e la fascia nel curriculum, è lui il nome nuovo della lista per la difesa. Nuovo si fa per dire: la dicitura corretta è il ritorno di fiamma. In piena regola.

IL JOLLY. E allora, il racconto dell’ultimo nome rientrato in lista per il mercato di gennaio: Rojo, dicevamo, è un jolly di piede sinistro che gioca nello Sporting Lisbona e anche nella Seleccion di Alejandro Sabella. Con tanto di prospettiva concreta di godersi il Mondiale direttamente dal Brasile: da selezionato. Ventiquattro anni da compiere a marzo, argentino di La Plata, Marcos sta gradualmente conquistando la scena come uno dei giocatori più interessanti della sua generazione. Qualità e quantità per lui, e il marchio di incedibilità appiccicato dallo Sporting dietro la sua maglia.

LA VALUTAZIONE. Sì, il club di Lisbona sta provando a trattenere tutti i suoi gioielli, ma la crisi economica la fa da padrone anche da quelle parti. E allora, la fila. L’elenco delle pretendenti: tanti gli estimatori di Rojo in giro per l’Europa, ma il Napoli, beh, lo conosce a menadito da un bel po’ e lo ha anche osservato all’opera. Considerando le difficoltà di arrivare alle primissime scelte, perché il mercato di gennaio, giova ricordarlo, è il più difficile possibile per provare affondi d’elite, soprattutto con le squadre impegnate in Champions o in lotta per i vertici dei rispettivi campionati, il direttore sportivo Bigon è tornato a valutare la posizione del nazionale argentino. Soprattutto perché offrirebbe la possibilità di impiegarlo sia da centrale sia da esterno mancino.

LE PRIORITA’. Dunque, il Napoli non si ferma: tanti i profili considerati, tante le situazioni monitorate in ogni angolo del continente. Con una certezza: la difesa e la fascia sinistra costituiscono, insieme con il centrocampo, le priorità della sessione invernale del mercato. E sotto questo aspetto, Rojo fa gola. Bigon è in attesa: le informazioni sono in fase di elaborazione.