shinystat spazio napoli calcio news Parte la caccia al biglietto in vista di Dortmund. 3.200 tagliandi potrebbero non bastare...

Parte la caccia al biglietto in vista di Dortmund. 3.200 tagliandi potrebbero non bastare…

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

NAPOLI – Anche Benitez, come gran parte dei calciatori che erano rimasti in sede, si è concesso tre giorni di riposo. A Castelvolturno ha lasciato il suo vice, Fabio Pecchia, che ha provveduto a far proseguire la tabella di lavoro prestabilita con il preparatore atletico sia a Britos che al neo arrivato Reveillere, entrambi dovranno essere disponibili già per la sfida con il Parma. Al centro sportivo del Napoli c’erano anche Mesto e Zuniga che si sono sottoposti a terapie e poi svolto esercizi di riabilitazione in palestra. A sorpresa, però, si sono presentati Paolo Cannavaro ed Uvini. «Ci alleniamo anche noi» , hanno detto i due difensori centrali che per stazza fisica non possono restare tre giorni del tutto inattivi. E Pecchia è stato ben felice di accoglierli e di guidarli in allenamento.

Intanto è già scattata la ricerca di un volo utile per arrivare a Dortmund. Da Napoli, infatti, non esiste un diretto ed un paio di charter sono già pieni. Ci sono tifosi, quindi, che andranno in Germania via Madrid, chi via Zurigo, chi via Parigi ed Amsterdam. Dal club tedesco ieri è arrivato il quantitativo di biglietti messo a disposizione per la tifoseria partenopea: sono tremiladuecento tagliandi in tutto e di sicuro non basteranno. Il Napoli comunicherà la settimana prossima le modalità di prevendita. Ed è già caccia al biglietto dal momento che lo stadio del Borussia è esaurito negli altri ordini di posti. Insomma per la sfida del 26 che potrebbe essere determinante ai fini del passaggio del girone, la tifoseria partenopea è già in fermento.

Fonte: Corriere dello Sport

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy