shinystat spazio napoli calcio news Calciomercato Napoli, agente Cannavaro: "A gennaio sarà necessario un chiarimento"

Calciomercato Napoli, agente Cannavaro: “A gennaio sarà necessario un chiarimento”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

paolo_cannavaroEnrico Fedele, agente del difensore: «Da qui ad un mese le cose possono cambiare, ma se dovessero andare ancora così, un chiarimento sarà necessario. Ormai le cose sono alla luce del sole. In questo momento davanti a lui vengono gli altri difensori è chiaro, poi si vedrà»

NAPOLI – Paolo Cannavaro non sta attraversando un bel momento. La nuova esclusione contro il Catania non ha lasciato felice il giocatore e ovviamente neanche Enrico Fedele, agente del calciatore che ai microfoni di Radio Crc ha manifestato tutta la sua delusione:«Cannavaro via a gennaio? Da qui ad un mese le cose possono cambiare, ma se dovessero andare ancora così, un chiarimento sarà necessario. Ormai le cose sono alla luce del sole. Uvini è giovane e ancora molto acerbo. Ma, può darsi che schierare Paolo in un ruolo non suo contro il Catania poteva essere dannoso per il mio assistito che avrebbe potuto commettere qualche errore. Non far giocare Cannavaro dopo l’infortunio di Mesto non credo debba essere una scelta da interpretare come una chiusura totale. Che in questo momento davanti a Cannavaro vengono gli altri difensori è chiaro, poi si vedrà. A fine giugno ho solo avuto contatti con il Milan. Ma, adesso non ho intrapreso colloqui con nessuno. Cannavaro è un calciatore che ovviamente più gioca e più acquista la forma. Adesso vive un momento nuovo e certamente non posso dire che è felice».

Fonte: Corriere dello Sport

 

CALCIOMERCATO NAPOLI

CONOSCI SPAZIONAPOLI?

SpazioNapoli è parte integrante del Nuovevoci Network di cui fanno parte Rompipallone.it, SpazioInter.it, SpazioMilan.it e SpazioJ.it.

Con più di 4 milioni di follower sui social network, il nostro progetto risulta uno dei più seguiti in Italia.

NAPOLI CALCIO - ULTIMISSIME

Seguici su Facebook

Preferenze privacy