shinystat spazio napoli calcio news Rafa Benitez a KissKissItalia: "Contento per i 3 punti ma siamo ancora al 75%. Cannavaro? Non è una bocciatura, Uvini più adatto a fare il terzino"

Rafa Benitez a KissKissItalia: “Contento per i 3 punti ma siamo ancora al 75%. Cannavaro? Non è una bocciatura, Uvini più adatto a fare il terzino”

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on twitter

BENITEZL’allenatore azzurro Rafa Benitez ha parlato in esclusiva ai microfoni di Radio KissKissItalia nel dopo-partita di Napoli – Catania. Ecco le parole del tecnico spagnolo:

“Sono felice per la vittoria ottenuta. Purtroppo è mancato il colpo del ko per chiudere definitivamente la partita. Avremmo potuto controllarla con più serenità ma l’importante erano i 3 punti.

Paolo Cannavaro? Ho scelto Uvini perché dopo i problemi di Zuniga e Mesto abbiamo lavorato con lui sul ruolo di terzino. Bruno ha lavorato per giocare in questa posizione ed è stato scelto per questo. Paolo Cannavaro è un professionista fantastico, un ragazzo bravissimo ed è un buon giocatore ma sulla fascia era più adatto Uvini perché sono settimane che lavoriamo con lui su quel ruolo.

Sono contento per Higuain, sta ritrovando la forma ottimale. E’ stato a contatto con la palla e si vede che fisicamente ogni partita sta un po’ meglio. 

Questa partita è stata difficile, abbiamo dovuto rinunciare a Mesto subito e c’è stato più spazio per le loro ripartenze e sono stati pericolosi. La chiave è gestire la rosa, stiamo facendo un buon lavoro e siamo dove vogliamo essere. Il resto si vedrà alla fine. Marek Hamsik è un giocatore importantissimo per noi tra le linee e sono molto contento che sia riuscito a ritrovare il gol.

Contro il Marsiglia sarà una partita importantissima per noi, dobbiamo vincere ma anche con i 3 punti ottenuti non saremo sicuri della qualificazione e quindi dobbiamo continuare a lottare.”

 

Preferenze privacy