shinystat spazio napoli calcio news Higuaìn scalpita, contro il Torino vuole giocare, ma occhio agli impegni futuri

Higuaìn scalpita, contro il Torino vuole giocare, ma occhio agli impegni futuri


higuain_1018273Libero1E’ tornato Gonzalo Higuaìn: l’attaccante azzurro ha dato un importantissimo contributo alla propria squadra nella difficile trasferta del Velodrome, consentendo, con un assist perfetto, che ha tagliato tutta la metà-campo avversaria, di portare in vantaggio gli azzurri con la rete, realizzata da Josè Maria Callejòn.

Nonostante la buona prestazione di Martedì sera in Champions League, “El Pipita” non ha raggiunto ancora il massimo della condizione fisica a causa di un infortunio, che lo ha perseguitato per qualche settimana e continua a tenerlo a rischio nelle prossime sfide, anche se l’argentino sta gradualmente recuperando e dimostrando una grande forza di volontà, per riprendersi la casella dell’attacco spettante a lui.

L’ex Real Madrid vorrebbe partire dal primo minuto anche contro il Torino, al San Paolo, Domenica alle 12:30, ma la sua presenza è ancora incerta, a causa non solo della sua forma fisica precaria, ma anche, e soprattutto, dell’intensità delle partite da disputare nelle prossime settimane, nella cui tabella compaiono la trasferta di Firenze contro i viola, di Torino con i bianconeri e in mezzo il ritorno in Champions League contro il Marsiglia al San Paolo. 

Sarà sicuramente l’ennesimo esame di maturità del Napoli, che spera in un veloce ritorno al meglio della condizione del suo campione. Ma bisognerà gestire le energie in rapporto agli impegni, facendo oscillare,quindi, Higuaìn tra il campo e la panchina. Una cosa, però, è certa: lo staff medico ce la metterà tutta per recuperarlo nelle partite più importanti.