shinystat spazio napoli calcio news Zuniga, il ginocchio preoccupa non poco: rischio operazione?

Zuniga, il ginocchio preoccupa non poco: rischio operazione?


camilo_zunigaTra i dubbi, una certezza. Del tutto spiacevole, per Rafa: Camilo Zuniga salterà la partita dell’Olimpico con la Roma e anche quella di Champions con il Marsiglia. Il problema al ginocchio destro che lo ha già escluso dalla sfida con il Livorno, un’infiammazione della cartilagine riacutizzata dopo l’ultima trasferta di settembre con la Nazionale, continua a dargli fastidio, e così lo staff medico del Napoli è partito in contropiede: nei prossimi giorni è in programma un consulto a Roma con il professor Mariani, ma nel frattempo si studiano tutte le soluzioni possibili per riportarlo al top in tempi rapidi. Compreso un intervento di pulizia.

LE RADICI  – E allora, la novità. Anzi l’ipotesi che ha cominciato a farsi spazio negli ultimi giorni: Zuniga ha già saltato l’ultima di campionato al San Paolo ma nonostante la sosta, il programma personalizzato e le terapie non ha ancora smaltito il fastidio. Al ginocchio destro: un’infiammazione che affonda le radici in un intervento al menisco esterno cui fu sottoposto in Colombia otto anni fa, prima di arrivare in Italia, e che alla lunga ha creato un inevitabile scompenso. Routine, comunque, nulla di grave: finora, infatti, lo staff medico azzurro lo ha sempre messo in condizione di giocare al top.

LA STRADA  – Dopo l’ultima trasferta con la Nazionale in Colombia, però, Zuniga ha rallentato: al rientro ha cominciato ad accusare maggiormente il problema, fino a fermarsi. Nei prossimi giorni è in calendario un consulto a Roma, a Villa Stuart, con il prof Mariani: al vaglio, per la tranquillità del giocatore, tutte le strade possibili, compreso un intervento in artroscopia.

Fonte: Il Corriere dello Sport