shinystat spazio napoli calcio news SpazioTifosi - Hamsik e il popolo azzurro: un amore senza fine!

SpazioTifosi – Hamsik e il popolo azzurro: un amore senza fine!


marek_hamsik2Un “no” secco alla Nazionale, un “sì” all’amore e all’ambizione di volare ancora con la maglia azzurra. Marek Hamsik non ha avuto dubbi quando dalla Slovacchia è arrivata la chiamata della sua Nazionale. “Sono il capitano della Slovacchia, ma ora voglio ritrovare la forma dei giorni migliori“. Come declinare l’invito, l’onore di indossare la maglia della propria patria per cercare di dare il meglio con quella che ormai è la sua seconda pelle, la sua seconda casa. Mini preparazione e tanto lavoro aerobico, Benitez ha preso con il sorriso la scelta di Marekiaro e ha subito stilato un programma “ad hoc” per il talento venuto dall’est. Mentre i suoi compagni sgobbavano per il mondo e conquistavano il pass per il Brasile, Hamsik invece lavorava duramente con la voglia di portare il Napoli al top, con l’ambizione di far conoscere la forza del gruppo azzurro in tutto il mondo. Su internet la scelta di Hamsik è stata accolta con grande gioia dai tifosi partenopei tanto da intasare la bacheca Facebook di SpazioNapoli.it. Proprio sul social network più utilizzato al mondo, alla domanda “Hamsik merita la fascia di capitano?” c’è stato un plebiscito di sì. Per i nostri tifosi è lui la mente, il cuore, l’anima della squadra di Rafa Benitez. Un amico ci scrive: “Sì, merita di essere il nostro capitano, è un grande“, un nostro tifoso commenta: “Per me Marek deve essere il nostro capitano! E’ un campione e mi auguro che resti per sempre con noi!”. Tanti elogi e complimenti a chi ha deciso di amare Napoli e di diventare una vera e propria bandiera della squadra azzurra. Nel grande esercito dei sì, ci sono però anche alcune voci discordanti. Se qualcuno crede ad una maturazione completa del calciatore con la promozione a capitano: “Merita di essere il capitano così si responsabilizza e gioca meglio”, altri invece non sembrano voler concedere la fascia al numero 17 partenopeo. Un amico ci scrive: “Non ha il carattere per essere il leader. Nelle partite in cui doveva fare la differenza è sempre mancato!“, un altro nostro follower commenta: “Hamsik merita di avere la fascia, ma per me il capitano resta sempre Paolone Cannavaro, napoletano purosangue“. Una fascia per fondersi completamente con la piazza di Napoli, città che lo slovacco ha deciso di scriversi sulla pelle, città che lo ama e lo acclama, lo coccola e lo fa sentire un idolo sempre, anche nelle piccole cose. “Gli darei anche le chiavi di casa“, scrive un tifoso di SpazioNapoli.it, amarlo più di così davvero non si può.