shinystat spazio napoli calcio news RILEGGI IL LIVE - Napoli - Livorno 4-0 (4' Pandev, 25' Inler, 54' Callejon, 83' Hamsik), poker azzurro al San Paolo!

RILEGGI IL LIVE – Napoli – Livorno 4-0 (4′ Pandev, 25′ Inler, 54′ Callejon, 83′ Hamsik), poker azzurro al San Paolo!


san-paolo

Finisce qui la diretta testuale di Napoli – Livorno. Buon proseguimento di serata e un arrivederci da SpazioNapoli.it

90′ +3 – Finisce 4-0 per il Napoli. Al San Paolo il poker è servito: Pandev, Inler, Callejon e Hamsik portano il Napoli a -2 dalla vetta, in attesa del match con la Roma dopo la sosta con le Nazionali. Partita subito in discesa e mai in discussione, Benitez voleva una scossa dopo il match con l’Arsenal e il Napoli ha risposto presente. Sugli scudi Fernandez e Mertens.

90′ + 2 – Ammonito Rinaudo per un brutto fallo a centrocampo.

90′ – 3 minuti di recupero.

89′ – Ghiaccio sulla caviglia per Marek Hamsik dopo lo scontro avvenuto nell’0ccasione del gol.

85′ – Reina si sporca i guantoni bloccando un calcio di punizione di Paulinho.

Lo slovacco realizza il gol del poker ribadendo in rete una corta respinta di Bardi dopo un super contropiede firmato Mertens – Insigne. Sulle note di “Alè Marek alè” lo slovacco lascia il campo per far spazio a Davide Bariti.

83′ – Goooooooooooool del Napoliiiiiiiiiiiii!!! Hamsik sigla il poker azzurro.

81′ – Ritmi bassissimi, il Napoli gestisce mentre il Livorno sembra ormai provarci senza tanta convinzione.

79′ – Inler prova un altro super gol dal limite. Il suo destro fa la barba al palo e termina sul fondo.

76′ – Fuori Pandev, dentro Duvan Zapata. Standing ovation per il macedone che oggi ha spostato l’equilibrio del match in favore del Napoli.

74′ – Bella giocata di Siligardi che rientra sul sinistro ma calcia alto da buona posizione.

73′ – Insigne e Mertens provano a dialogare, il Livorno si salva a fatica.

71′ – Paulinho prova un guizzo ma Behrami non molla mai.

68′ – Fuori Emeghara, dentro Belinghieri. E’ questa l’ultima mossa di Nicola.

Primo cambio per il Napoli: fuori Callejon, tra gli applausi, dentro Insigne.

66′ – Miracolo di Bardi su punizione di Mertens. Destro a giro bellissimo del folletto belga ma il portiere del Livorno riscatta l’errore sul secondo gol togliendo la palla dall’incrocio.

64′ – Secondo cambio per il Livorno: fuori Luci dentro Siligardi.

63′ – Callejon tenta il colpo del poker con un diagonale stretto. La palla però termina vicinissima al palo con Bardi attento.

62′ – La partita diventa di colpo molto aggressiva. Due brutti interventi degli ospiti prima su Armero, poi su Callejon. Bergonzi chiede calma.

59′ – Emeghara è l’ultimo a mollare. Da solo sfida la difesa azzurra e guadagna un corner. Sul calcio piazzato seguente, Fernandez strappa gli applausi del San Paolo bloccando Paulinho in area.

57′ – Duro scontro in area azzurra. Armero viene curato dai medici azzurri.

55′ – Callejon mette un cross interessante in area, Piccini salva in angolo.

Giocata meravigliosa del Napoli che chiude il match con il gol dell’esterno spagnolo. Assist fantastico di Pandev, mattatore del match, che trova un filtrante fantastico spalle alla porta per servire Callejon. L’ex spagnolo entra in area e spiazza Bardi!

54′ – Goooooool del Napoliiiiiiiiiiiii!!!! Callejon sigla il 3-0!

52′ – Primo cambio per il Livorno. Fuori Greco, dentro Piccini. Nicola vara il 3-4-3.

51′ – Applausi per Armero che blocca Emeghara al limite dell’area.

49′ – Gran palla di Pandev per Armero che viene anticipato da Mbaye e commette fallo.

47′ – Ci prova subito Emeghara. Il suo destro è rimpallato da Britos e termina in angolo. Sul corner seguente, mischia in area azzurra ma Behrami sventa la minaccia e spazza.

45′ – Inizia il secondo tempo!

Squadre in campo, tutto pronto per la ripresa del match.

45′ – Termina 2-0 la prima frazione di gioco tra Napoli e Livorno. Gran partenza degli azzurri che trovano il vantaggio con Pandev su grande assist di Mertens. Gli azzurri amministrano il vantaggio e trovano il raddoppio con la bomba di Inler dalla distanza. Buona la prestazione di Mertens, Pandev e Fernandez, osservati speciali da Rafa Benitez, mentre in ombra sia Hamsik che Callejon.

45′ – Un minuto di recupero concesso da Bergonzi.

42′ – Destro potente di Duncan dal limite, nessun problema per Reina.

41′ – Giocata pazzesca di Emeghara che sfiora un eurogol. Lancio di Duncan in profondità per l’attaccante nigeriano che dal limite tenta un destro pazzesco al volo che sbatte sull’incrocio. Applausi del San Paolo per la giocata di Emeghara.

36′ – Fraseggio rischioso del Napoli che serve ben tre volte Reina. Il portiere dimostra le sue grandi abilità tecniche nonostante i brividi dei tifosi.

33′ – Luci tenta la fortuna dalla distanza ma la palla termina fuori di molto alla destra di Reina.

30′ – Applausi per Fernandez che blocca in mezzo al campo Paulinho.

29′ – Mertens scatenato. Trova un gran giocata sul fondo e serve Pandev, anticipato però da Coda prima di calciare a rete.

Buon giro palla del Napoli che arriva al limite dell’area con Mertens che serve Inler. Lo svizzero calcia un missile che piega le mani a Bardi e finisce in gol!

25′ – Gooooooool del Napoliiiiiiii!! Inler da lontanissimo trova il raddoppio ma che papera di Bardi!

22′ – Bell’azione in verticale del Napoli. Callejon lancia Hamsik che prova un fendente rasoterra. Il pallone attraversa tutta l’area di rigore ma non trova nessun azzurro pronto a ribadire in rete.

20′ – Buon contropiede del Livorno che riparte alla grande con un ottimo fraseggio. Paulinho arriva in area ma, decentrato, spara la palla in curva.

17′ – Pandev in gran forma. Tunnel fantastico dell’attaccante ai danni di Duncan che lo punisce con una brutta entrata.

14′ – Giocata pazzesca di Pandev che sfiora la doppietta. Il macedone mette a sedere Rinaudo in area con una doppia finta ma il suo destro sfiora l’incrocio e termina out.

13′ – Batti e ribatti clamorosi in area azzurra. Prima Fernandez e poi Mesto anticipano Emeghara prima e Schiattarella poi pronti colpire.

11′ – Benitez predica calma, soprattutto chiede di evitare i troppi lanci lunghi effettuati dagli azzurri.

9′ – Il Napoli prova a calmare la rabbia dei labronici con un lungo possesso palla.

7′ – Prova a fare la partita il Livorno, colpito a freddo da Pandev. Duncan prova un destro da lontanissimo, palla alta.

Diagonale impeccabile del bomber macedone che porta il Napoli in vantaggio. Cavalcata incredibile di Mertens che recupera palla dalla propria meta campo e serve Pandev sulla sinistra che incrocia alla grande e batte Bardi. Settimo gol in nove partite al Livorno per il numero 19 azzurro.

4′ – Goooooooooooollll del Napoliiiii!!! Goran Pandev punisce il Livorno ma che giocata di Mertens!

Errore di Ceccherini che regala un angolo al Napoli. Nessun pericolo per la difesa amaranto.

1′ – Partiti!

Minuto di silenzio in onore dell’ex calciatore azzurro e per le vittime di Lampedusa.

Entrano in campo le squadre. Gli azzurri indossano il lutto al braccio per commemorare il compianto Gaetano Musella, scomparso in settimana.

Con la partita di oggi, Inler sale a quota 97 nel libro delle presenze con la maglia azzurra. Raggiunto Fausto Pari, mancano solo 3 presenze al “leone svizzero” per arrivare a quota 100. Sono ben 130 i calciatori che hanno disputato almeno 100 partite con la maglia azzurra.

Il cuscino di Rafa Benitez ha sentenziato ancora: fuori Paolo Cannavaro, al suo posto c’è Fernandez, mentre per il ruolo di prima punta il tecnico spagnolo punta forte su Pandev.

Ecco le formazioni ufficiali:

Napoli: Reina; Mesto, Fernandez, Britos, Armero; Behrami, Inler; Mertens, Hamsik, Callejón; Pandev. A disp: Rafael, Colombo, Uvini, Bariti, Dzemaili, Insigne, Duvan Zapata. All: Benitez

Livorno: Bardi, Coda, Rinaudo, Ceccherini, Schiattarella, Luci, Duncan, Mbaye, Greco, Emeghara, Paulinho. A disp: Ananaia, Aldegani, Piccini, Gemiti, Belingheri, Lambruchi, Mosquera, Emerson. Benassi, Siligardi, Borja, Valentini. All: Nicola

 

La Roma prova già lo strappo sulla prima vetta del campionato, il Napoli ha l’obbligo di ricucire la distanza battendo il Livorno al San Paolo.

Buon pomeriggio amici di SpazioNapoli e benvenuti alla diretta testuale di Napoli – Livorno.