shinystat spazio napoli calcio news Zuniga: "Felicissimo del rinnovo, il Napoli mi ha dato tanto"

Zuniga: “Felicissimo del rinnovo, il Napoli mi ha dato tanto”


napoli_allenamento_castel_volturno_spazionapoli_foto (7)_zunigaCamilo Zuniga, fresco di rinnovo sancito martedì con il Presidente De Laurentiis direttamente a Londra dove la squadra era impegnata per la gara di Champions League con l’Arsenal, è intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli durante la trasmissione “Radio Goal”. Queste le parole del colombiano evidenziate da SpazioNapoli:

RINNOVO – “Sono molto contento di rimanere qua per altri anni. Mi trovo molto bene e speriamo di continuare con delle vittorie”.

BENITEZ – “Con Mazzarri sono migliorato tanto e ho imparato a giocare a sinistra. Adesso con Benitez continuiamo ad avere una mentalità vincente, mi trovo benissimo anche con lui. Dobbiamo imparare molto dalla sua esperienza”.

ARSENAL – “Approccio sbagliato, nel secondo tempo però siamo migliorati tanto. Sappiamo che non è facile giocare così tante partite ravvicinate”.

LIVORNO – “Giocare a destra? Deciderà il mister. Posso giocare ugualmente in entrambe le posizioni, l’importante è scendere in campo”.

HIGUAIN – “Giocatore che fa la differenza. Ha esperienza ed è molto importante. Abbiamo una rosa molto competitiva quest’anno”.

DUVAN ZAPATA – “Pian piano sono arrivati tanti colombiani (ride, ndr). Duvan è un giocatore forte fisicamente a cui piace fare tanti gol. Deve ancora ambientarsi. Non è facile il primo anno giocare in Italia. Di certo Napoli  è più simile al Sudamerica e questo ci aiuta molto”.

COLOMBIA – “Disputare il mondiale è un sogno, speriamo di qualificarci presto”.

ROMA – “Ha giocatori fortissimi che fanno la differenza. Ma non è l’unica: Fiorentina, Milan Inter, Juve, Napoli. Sono tutte grandi squadre. Ogni partita sarà una finale. E’ davvero un campionato bellissimo”.

CLAUSOLA – “Più alta di quella Lavezzi? Penso solo a giocare e a fare bene qui. Il Napoli mi ha dato tanto, ma io ho saputo ricambiare sul campo”.