Home » SpazioGiovanili » Mondiali Under 17: anche due azzurrini partono per gli Emirati Arabi

Mondiali Under 17: anche due azzurrini partono per gli Emirati Arabi

foto_napoli_primavera_lanciano_spazionapoli_campionato_video_ (71)_tutinoSi riparte dalle lacrime di Zilina, da quel settimo rigore sbagliato da Palazzi che consegnò alla Russia il titolo di campione d’Europa Under 17. Una beffa che gli azzurrini di Daniele Zoratto avranno ancora nitida nel cuore e negli occhi. Ma maggio è lontano. C’è stato il tempo per metabolizzare la delusione e rivalutare quel risultato. L’Italia Under 17 in Slovacchia ha conquistato con merito il pass per il Mondiale di categoria degli Emirati Arabi, che inizieranno il prossimo 17 ottobre. Di quella spedizione mancherà, a sorpresa, l’interista Bonazzoli. Nella lista dei convocati del c.t. spicca il Milan, club più rappresentato con Ferrari, Vido, Calabria, Fabbro e De Santis.

Gli azzurrini si raduneranno lunedì 7 ottobre a Casorate Sempione, il 10 partiranno per Dubai e il 13 raggiungeranno Ras Al Khaimah, sede del ritiro. L’Italia, inserita nel Gruppo B, esordirà giovedì 17 con la Costa D’Avorio, il 20 se sfiderà la Nuova Zelanda e il 23 affronterà l’Uruguay. Agli ottavi le prime due dei sei gironi, più le quattro migliori terze. Noi vogliamo essere protagonisti.

I CONVOCATI – Portieri: Audero (Juventus), Ferrari (Milan), Scuffet (Udinese)
Difensori: Calabresi (Roma), Calabria (Milan), Capradossi (Roma), De Santis (Milan), Dimarco (Inter), Lomolino (Modena), Pirrello (Palermo)
Centrocampisti: Baldini (Inter), Palazzi (Inter), Parigini (Juve Stabia), Pugliese (Atalanta), Romano (Napoli), Steffè (Chievo), Tibolla (Chievo), Tutino (Napoli)
Attaccanti: Cerri (Parma), Fabbro (Milan), Vido (Milan)

Fonte: La Gazzetta dello Sport