shinystat spazio napoli calcio news Giorni caldi per il rinnovo di Zuniga: domani ADL potrebbe incontrare l'agente del colombiano

Giorni caldi per il rinnovo di Zuniga: domani ADL potrebbe incontrare l’agente del colombiano


ZunigaOre decisive per il futuro azzurro di Zuniga. Il procuratore del colombiano, Calleri, e il presidente De Laurentiis si incontreranno al massimo entro domani per definire la posizione contrattuale del giocatore. Definito il “quantum” da corrispondere all’esterno, circa tre milioni e mezzo all’anno, il nodo da sciogliere resta quello delle modalità del pagamento. Il Napoli infatti vuole suddividere l’importo dell’ingaggio tra base fissa, bonus e altre voci, Zuniga invece preferisce il contratto tradizionale, quello che riconosce alla base fissa tutto l’ingaggio o quasi. Non solo: il giocatore chiede che nel nuovo accordo venga inserita anche la clausola rescissoria, quella che negli ultimi due anni ha consentito a Lavezzi e Cavani di svincolarsi dal club a una determinata cifra già pattuita. Clausola che sarebbe simbolica se la dovesse spuntare il Napoli sulle modalità dell’ingaggio da corrispondere, piuttosto elevata se la società volesse accogliere le richieste di Zuniga.

Calleri sarà domani sera al San Paolo per assistere a Napoli-Sassuolo, l’incontro decisivo con De Laurentiis è dunque nell’aria. Entro la fine di questa settimana si metterà la parola fine a questa estenuante telenovela. La Juve sembra essersi defilata all’orizzonte, il vero ostacolo oggi tra il rinnovo e il Napoli riguarda il Barcellona.

Fonte: Il Mattino