shinystat spazio napoli calcio news Garella su Reina: "Merito suo, non ha sbagliato Balo"

Garella su Reina: “Merito suo, non ha sbagliato Balo”


reinaClaudio Garella, storico estremo difensore del Napoli, in esclusiva per Tuttomercatoweb celebra il rigore parato da Pepe Reina a Mario Balotelli. “E’ stato molto bravo Reina, perché ha aspettato fino all’ultimo secondo. Non è facile star fermi, Balotelli non è riuscito a tirare, è stata una prodezza del portiere, aspettare l’ultimo non è da tutti. Bisogna esser bravi a farlo, senza dare punti di riferimento a chi tira”.

Spesso si dice: rigore parato è rigore sbagliato.
“No, non è vero: ieri è stato più merito del portiere che demerito dell’attaccante, ma prima o poi doveva sbagliare Balotelli dagli undici metri… L’ha sbagliato come li tira lui ed ha poco da rimproverarsi. E’ arrivato sul pallone bene, parandolo”.

Se lo aspettava un Reina così?
“Non me lo aspettavo: avevo criticato l’addio di De Sanctis ma è andato via un grande portiere e ne è arrivato un altro. Non era facile inserirsi subito a Napoli, si vede che ha grande personalità”.

Può essere il portiere dello Scudetto?
“Glielo auguro, così si aggiunge alla lista mia e del povero Giuliani. Lo spero davvero”.

Napoli favorito, adesso?
“Napoli è l’unica cosa che può creare problemi al Napoli: la squadra deve estraniarsi da tutto, non pensare di aver già vinto. L’ambiente non è così, si esalta facilmente, ma Benitez e la società devono esser abili a non farsi influenzare”.

Fonte: Tuttomercatoweb