shinystat spazio napoli calcio news Avversarie Champions - Vince l'Arsenal. Solo un pari per Dortmund e Marsiglia

Avversarie Champions – Vince l’Arsenal. Solo un pari per Dortmund e Marsiglia


champions-league-2

Vince per 3-1 l’Arsenal, prossima avversaria del Napoli in Champions League,  contro lo Stoke City all’Emirates Stadium. Arsene Wenger ha schierato la squadra utilizzando il classico 4-2-3-1. L’undici iniziale: Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscielny, Gibbs; Flamini, Ramsey; Wilshere, Ozil, Walcott; Giroud. La partita si è subito messa in discesa per i Gunners che hanno trovato subito il gol al 4’ minuto con Aaron Ramsey. Dopo il momentaneo pareggio di Cameron, Mertesacker ha riportato in vantaggio la squadra londinese al 35’ minuto. Il terzo gol di Sagna è arrivato nella ripresa, al 71’ minuto. L’Arsenal ha trovato in Ozil il giocatore ideale per il suo gioco, infatti quest’ultimo, illuminato dalla regia di Ramsey e Wilshere è riuscito a gestire tutti i palloni della partita. L’Arsenal si trova al primo posto della Premier League, in attesa del Tottenham.

Riesce a strappare soltanto un pari il Borussia Dortmund sul campo del Norimberga. Jurgen Klopp ha inizialmente mandato in campo una formazione molto rimaneggiata dopo la sconfitta di mercoledì al San Paolo. Questo l’undici iniziale: Weidenfeller, Schmelzer, Papastathopoulos, Subotic, Durm, Bender, Großkreutz, Aubameyang, Reus, Blaszczykowski, Ducksch. Fuori dunque l’infortunato Hummels, mentre solo panchina per Sahin, Lewandowski Mkhitaryan. Il Borussia passa in vantaggio con una bella punizione di Schmelzer ma all’inizio della ripresa ci pensa Nilsson a rimettere le cose a posto per la squadra di casa. Nemmeno l’entrata di Lewandowski riesce a cambiare l’inerzia del match che si conclude con un pari che non fa per niente felice Jurgen Klopp. Il Dortmund resta in testa alla classifica della Bundesliga con 16 punti ma, una possibile vittoria in serata del Bayern in casa dello Schalke, porterebbe le due super potenze tedesche a condividere la testa della classifica.

Non riesce a vincere nemmeno il Marsiglia che, dopo la sconfitta casalinga nel primo turno di Champions contro l’Arsenal, pareggia per 0-0 sul campo del Bastia. Baup ha schierato questo undici iniziale: Mandanda, Morel, Mendes, N’Koulou, Fanni, Romao, Cheyrou, J.Ayew, Valbuena, Thauvin, A.Ayew. Partita senza grandi emozioni e nemmeno l’ingresso in campo del bomber Gignac è bastato all’OM per portare a casa i 3 punti. Il Marsiglia raggiunge il PSG a 11 punti, a -2 dal Monaco capolista in attesa della super sfida di domani sera proprio tra Psg e Monaco.