shinystat spazio napoli calcio news Higuain alle stelle: "Contentissimo, mi sento a casa. Milan? Andiamo per vincere. Ho sentito Lavezzi, mi ha detto che..."

Higuain alle stelle: “Contentissimo, mi sento a casa. Milan? Andiamo per vincere. Ho sentito Lavezzi, mi ha detto che…”


foto_napoli_dortmund_spazionapoli_champions_gol_higuain (2)Gonzalo Higuain è intervenuto ai microfoni di Sky Sport, parlando del successo di ieri sera contro il Borussia Dortmund e dell’impegno che vedrà di scena gli azzurri domenica sera a San Siro contro il Milan: “Siamo felici della vittoria sul Borussia e io sono contento del mio esordio in Champions con la maglia azzurra. Se queste sono le premesse, credo che faremo davvero bene quest’anno, ma è inutile porci degli obiettivi, siamo solo all’inizio e c’è ancora tanta strada da fare. La gara contro il Milan? Sarà un altro match difficile dopo la sfida di ieri, noi ci sentiamo bene e stiamo lavorando al massimo per farci trovare preparati. Loro sono sempre forti, sono il Milan, noi daremo il massimo per portare a casa la vittoria”.

L’argentino si è poi soffermato sulle differenze tra Benitez e Mourinho: “Sono anzitutto due allenatori vincenti, sono stato fortunato ad essere allenato da Mourinho così come lo sono ora con Benitez. Mi trovo davvero bene con lui, c’è sintonia”.

Un passaggio anche sul suo addio al Real: “Mi fa piacere l’affetto che i tifosi del Real nutrono ancora nei miei confronti, ho passato sette anni bellissimi lì, ma adesso sono a Napoli, del Napoli e penso solo al Napoli. Mi sono arrivati tanti messaggi di congratulazioni dalla Spagna per i miei primi gol, qui mi trovo benissimo e ho subito sentito l’affetto dei tifosi”.

Infine Higuain rivela: “Ho sentito Maradona e Lavezzi, sono felici che io sia qui, il Pocho mi ha ripetuto che Napoli è unica. E in effetti qui il calcio si vive come da nessuna altra parte”.