shinystat spazio napoli calcio news Colantuono: "Il Napoli può essere l'anti-Juve"

Colantuono: “Il Napoli può essere l’anti-Juve”


ColantuonoStefano Colantuono ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Mediaset Premium dopo il match contro il Napoli al San Paolo: “L’espulsione ci ha condizionato. fare un goal al Napoli non è mai facile ma dopo l’uscita di Cigarini è diventato tutto più complicato. Sono contento perchè alla fine la partita poteva finire anche con un punteggio più rotondo.”

Il mister orobico insiste sull’espulsione di Cigarini: La dinamica dell’entrata fa prendere l’ammonizione, penso che l’espulsione ci sia. Noi non possiamo permetterci di regalare un giocatore al Napoli. Il nostro obiettivo rimane la salvezza, ma questi falli vanno evitati. Sarà un campionato di grande sofferenza ma abbiamo le nostre possibilità.”

Continua motivando le sue scelte in difesa e sull’impiego del giovane Baselli: “Fino alla scorsa settimana ho giocato a 4 dietro. Questa sera ho cambiato perchè il Napoli è una squadra molto brava a colpirti da dietro. Avevamo anche fatto un pò di fatica nella partita scorsa al centro. Spesso comunque nel girone di ritorno dello scorso anno abbiamo giocato a tre. Baselli? Un giocatore importante, spesso usato davanti alla difesa ma anche da mezz’ala è stato bravo.

Chiusura sul Napoli: “Il Napoli l’ho visto bene, è un’ottima squadra. L’innesto di Hamsik ha alterato gli equilibri perchè è uno dei migliori al mondo. Il Napoli può essere l’alternativa alla Juventus. Ha tanti giocatori di ricambio e nonostante oggi molti siano rimasti fuori hanno giocato alla grande. Penso che la Juventus sia ancora superiore, ma il Napoli può dire la sua.”

(fonte Mediaset Premium)