shinystat spazio napoli calcio news Rinnovo Zuniga, le parti sono vicine ma c'è incertezza, il giocatore ci sta pensando

Rinnovo Zuniga, le parti sono vicine ma c’è incertezza, il giocatore ci sta pensando


camilo_zuniga

Zuniga-Napoli, trattativa a oltranza. Ogni momento può essere quello buono. Camilo è stato informato nei minimi dettagli dal suo manager Calleri in Colombia, l’offerta del Napoli è di quelle importanti. Zuniga ci sta pensando, riflette, in questo momento è seguito da mezz’Europa, in Italia da Juventus e Inter, in Spagna dal Barcellona, in Inghilterra dall’Arsenal. Quattro anni a oltre 3 milioni, l’offerta del Napoli, un’offerta sontuosa da top club europeo. Le parti si sono decisamente riavvicinate, ripreso un discorso più che proficuo tra il manager del colombiano, Riccardo Calleri, e la società azzurra. Contatti continui con il presidente De Laurentiis e il direttore sportivo Bigon, si attende il sì di Zuniga, sì che però non è ancora arrivato. Il sì che però potrebbe arrivare da un momento all’altro anche se non esistono certezze assolute.

È attesa l’accelerata definitiva della situazione ed è atteso l’annuncio del rinnovo per altri quattro anni in maglia azzurra. In caso contrario resterebbe a Napoli e poi andrebbe via a parametro zero, una situazione questa in continua evoluzione. Zuniga oggi riprende gli allenamenti dopo la trasferta con la Colombia in Uruguay, partirà dalla panchina contro l’Atalanta, in vista poi della supersfida di Champions League contro il Borussia Dortmund. La situazione Zuniga andrà sbloccata in tempi brevi, gennaio si avvicina e poi il colombiano andrà in scadenza.

FONTE: Il Mattino