shinystat spazio napoli calcio news Biglietti Champions, scoppia il solito caos

Biglietti Champions, scoppia il solito caos


1271886_10202022847359494_814114325_oLa vita del supporter a caccia di biglietti è diventata davvero difficile. Lo hanno imparato i tantissimi tifosi del Napoli che fin dalle luci dell’alba di questa mattina hanno popolato i punti vendita accreditati per aggiudicarsi il tanto agognato biglietto che vale la supersfida di Champions contro i ragazzi di Jurgen Klopp il prossimo mercoledì. Ma la pazienza, la costanza e la perseveranza (alcuni coraggiosi hanno addirittura dormito in auto) non sono bastante neanche questa volta.

E’ la solita storia, il solito caos e ogni qualvolta il Napoli è alle prese con le sfide in Europa scatta consequenzialmente il problema dei tagliandi. Tra sistemi informatici che vanno costantemente in tilt, interventi delle forze dell’ordine per placare gli animi di quelle persone che maldigeriscono l’attesa presso i botteghini, finendo nell‘inciviltà più primordiale, la situazione è realmente insostenibile.

Andare allo stadio dovrebbe rappresentare un piacere, ma troppo spesso si trasforma in sofferenza e anche le operazioni più semplici, come l’acquisto di un biglietto per una festa di sport, si trasformano in Odissee. E’ inconcepibile che ci si faccia trovare impreparati dinanzi a eventi di tale portata, precludendo ad alcuni senza ragione il diritto di godere dello spettacolo del calcio.

Grazie agli sforzi del presidente De Laurentiis il Napoli è diventato uno dei top club non solo in Italia ma anche in Europa. Ma è richiesto, ora, di migliorare anche sotto questi aspetti per far competere il Napoli con le migliori squadre del continente. E’ arrivato dunque il momento che anche la città e le sue strutture si adeguino a questa grandezza e a questo blasone, per poter così trionfare sia in campo sportivo ma soprattutto in civiltà.

Antonio Allard