shinystat spazio napoli calcio news Christian Maggio: "Atalanta? Partita difficile, ma vogliamo solo i tre punti. Champions che emozione, pubblico fantastico!"

Christian Maggio: “Atalanta? Partita difficile, ma vogliamo solo i tre punti. Champions che emozione, pubblico fantastico!”


Maggio: "Finalmente si ricomincia. Abbiamo fame e tanta cattiveria. Dedicheremo ogni successo a Cannavaro e Grava"Ai microfoni di Radio Goal, sulle frequenze di Radio Kiss Kiss Napoli, è intervenuto il giocatore del Napoli Christian Maggio.

ITALIA – Ultime due partite molto sofferte, finalmente ci siamo qualificati. Volevamo chiudere conto presto e ci siamo riusciti. Arrivare al mondiale più rilassati può favorire”.

INSIGNE – “E’ un bravissimo ragazzo, ho la fortuna di giocarci assieme sia a Napoli che in Nazionale. Ha la possibilità di migliorarsi tanto. Ha grande carattere”.

BALOTELLI – “Molto contento che hanno applaudito Mario a Torino. Lo hanno incitato dal primo minuto, segno positivo. Calcio deve essere una festa”.

ATALANTA – “Partita tosta perchè Atalanta verrà qui per giocarsela. Sono tutte partite difficili. Quest’anno abbiamo cambiato tanto, ma sono convinto della forza di questo gruppo. Vogliamo portare a casa i tre punti”.

CHAMPIONS – “Effetto Champions è incredibile! Ascoltare l’inno della Champions al San Paolo è fantastico, ricordo ancora la partita con il City”.

SCUDETTO – “Bisogna stare attenti a tutti e non solo alla Juve. Al momento è difficile sapere chi lotterà fino alla fine per il titolo. Bel campionato: Inter, Roma, Milan, Fiorentina, Lazio tutte pericolose. Dobbiamo solo guardare in casa nostra. Cosa sogno il 18 maggio? Non voglio dire niente per scaramanzia”.

MODULO – “E’ cambiato molto, ho però la fortuna di avere un ruolo che non è diversissimo rispetto a prima. Dovrò difendere si più. Ho già giocato in questa posizione, spero di migliorare ancora”.

INTER-JUVE – “Ancora presto per stabilire concorrenti per il vertice. Non sarebbe  male un pareggio.”

ETNOGASTRONOMIA “La pizza è il miglior piatto napoletano. Ho la fortuna di avere una pizzeria napoletana anche a Vicenza. Quando ho l’occasione la mangio molto volentieri”.